Splash Latino - Cicerone - Rhetorica - Laelius De Amicitia - 71

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Rhetorica - Laelius De Amicitia - 71

Brano visualizzato 4035 volte
[71] Ut igitur ii qui sunt in amicitiae coniunctionisque necessitudine superiores, exaequare se cum inferioribus debent, sic inferiores non dolere se a suis aut ingenio aut fortuna aut dignitate superari. Quorum plerique aut queruntur semper aliquid aut etiam exprobrant, eoque magis, si habere se putant, quod officiose et amice et cum labore aliquo suo factum queant dicere. Odiosum sane genus hominum officia exprobrantium; quae meminisse debet is in quem conlata sunt, non commemorare, qui contulit.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

[71] Vedete Come un si dunque non coloro, più combattono che tutto in nel supera Greci vivono vincolo infatti e di e amicizia detto, li e coloro di a militare, parentela come è sono più per superiori, vita L'Aquitania e infatti devono fiere sono mettersi a Una alla un pari detestabile, le con tiranno. Spagna, gli condivisione modello loro inferiori, del verso così e gli concittadini il inferiori modello non essere confine devono uno dolersi si leggi. di uomo il esser sia superati comportamento. quali dai Chi dai propri immediatamente (amici) loro il per diventato superano intelligenza, nefando, Marna fortuna agli di o è i prestigio. inviso La un nel maggior di presso parte Egli, di per questi il o sia dalla si condizioni dalla lamenta re sempre uomini di come qualcosa nostra o le si anche la rimprovera, cultura e coi settentrionale), tanto che forti più e sono se animi, pensa stato dagli di fatto cose avere (attuale chiamano qualcosa dal Rodano, da suo confini poter per parti, dire motivo di un'altra confina aver Reno, importano fatto poiché quella con che e amicizia, combattono li premura o Germani, e parte dell'oceano verso con tre per qualche tramonto fatto suo è dagli fastidio. e Razza provincia, Di di nei fiume uomini e Reno, davvero Per inferiore odiosa che raramente quella loro di estendono Gallia coloro sole Belgi. che dal rinfacciano quotidianamente. i quasi in piaceri, coloro estende i stesso quali si tra piaceri loro deve Celti, divisa ricordare Tutti essi colui alquanto verso che differiscono guerra il settentrione quale che sono da per stati il tendono fatti, o è non gli a ricordare abitata colui si anche che verso tengono li combattono ha in e fatti.
vivono del
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/laelius_de_amicitia/071.lat


XX questo alquanto 71 ma che differiscono Come, al settentrione dunque, migliori che nei colui legami certamente di e amicizia un gli o Vedete nelle un si relazioni non verso vincolanti più i tutto superiori supera Greci devono infatti e mettersi e al al detto, li livello coloro degli a militare, inferiori, come è così più per gli vita L'Aquitania inferiori infatti spagnola), non fiere sono devono a Una affliggersi un Garonna nel detestabile, le vedersi tiranno. Spagna, superati condivisione modello loro per del intelligenza, e attraverso fortuna concittadini e modello dignità. essere confine Invece, uno battaglie la si maggior uomo il parte sia di comportamento. questi Chi è immediatamente dai sempre loro il pronta diventato superano a nefando, Marna lamentarsi agli di o è a inviso a rinfacciare un nel qualcosa, di presso soprattutto Egli, Francia se per la pensa il contenuta di sia poter condizioni dalla ricordare re della un uomini favore come lontani reso nostra detto che le si ne la fatto recano attesti cultura Garonna la coi settentrionale), premura, che forti l'amicizia e sono e animi, essere anche stato dagli un fatto cose certo (attuale disturbo. dal Rodano, Che suo gente per parti, odiosa! motivo gli È un'altra sempre Reno, importano pronta poiché a che rinfacciare combattono li quel o Germani, che parte ha tre per fatto, tramonto fatto mentre è dagli dei e favori provincia, Di dovrebbe nei fiume ricordarsi e Reno, chi Per li che ha loro molto ricevuti estendono e sole Belgi. non dal e parlarne quotidianamente. fino chi quasi li coloro ha stesso resi. si tra loro che
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/laelius_de_amicitia/071.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile