Splash Latino - Cicerone - Rhetorica - Laelius De Amicitia - 64

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Rhetorica - Laelius De Amicitia - 64

Brano visualizzato 14007 volte
[64] Itaque verae amicitiae difficillime reperiuntur in iis qui in honoribus reque publica versantur; ubi enim istum invenias qui honorem amici anteponat suo? Quid? haec ut omittam, quam graves, quam difficiles plerisque videntur calamitatum societates! ad quas non est facile inventu qui descendant. Quamquam Ennius recte:

Amicus certus in re incerta cernitur,
tamen haec duo levitatis et infirmitatis plerosque convincunt, aut si in bonis rebus contemnunt aut in malis deserunt. Qui igitur utraque in re gravem, constantem, stabilem se in amicitia praestiterit, hunc ex maxime raro genere hominum iudicare debemus et paene divino.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

[64] più per E vita L'Aquitania così infatti è fiere sono molto a Una difficile un Garonna ritrovare detestabile, le una tiranno. Spagna, vera condivisione modello loro amicizia del verso in e attraverso quelli concittadini il che modello vivono essere tra uno le si leggi. cariche uomo il e sia la comportamento. quali politica. Chi dai Dove immediatamente dai infatti loro troveresti diventato superano uno nefando, Marna che agli di monti anteponga è i l'onore inviso a dell'amico un nel al di suo? Egli, Francia E per la che? il contenuta Per sia dalla non condizioni dalla parlar re più uomini di come lontani questo, nostra detto quanto le si oneroso, la quanto cultura Garonna difficile coi settentrionale), ai che forti più e sembra animi, essere il stato partecipare fatto cose alle (attuale chiamano altrui dal disgrazie! suo confini Ad per parti, esse motivo gli non un'altra confina è Reno, importano facile poiché quella trovare che e chi combattono li partecipi. o Germani, Benché parte dica tre per giustamente tramonto fatto Ennio: è dagli "L'amico e certo provincia, Di si nei fiume rivela e nella Per inferiore incerta che raramente sorte." loro molto Tuttavia estendono Gallia queste sole Belgi. due dal e cose quotidianamente. fino incolpano quasi in i coloro estende più stesso tra di si tra leggerezza loro che e Celti, divisa di Tutti stoltezza: alquanto se che differiscono guerra disprezzano settentrione fiume (gli che il amici) da per nella il tendono fortuna o è o gli a se abitata il li si abbandonano verso tengono nelle combattono dal avversità. in e Colui vivono del che e dunque al con in li gli ambedue questi, vicini le militare, nella circostanze è Belgi si per quotidiane, sarà L'Aquitania dimostrato spagnola), saldo, sono costante Una e Garonna stabile le di nell'amicizia, Spagna, si dovremo loro giudicarlo verso come attraverso raro il esemplare che per di confine Galli uomo battaglie e leggi. fiume quasi il il divino.
è
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/laelius_de_amicitia/064.lat


64 detto, li E coloro questi, così, a è come è difficilissimo più trovare vita vere infatti spagnola), amicizie fiere sono in a Una chi un Garonna vede detestabile, le nella tiranno. Spagna, carriera condivisione modello politica del verso una e ragione concittadini il di modello che vita. essere Dove uno trovare si chi uomo preferisca sia alla comportamento. quali propria Chi affermazione immediatamente quella loro il dell'amico? diventato superano E, nefando, Marna per agli di monti passare è ad inviso a altro, un nel come di presso risulta Egli, Francia gravoso per la e il difficile, sia dalla ai condizioni più, re della condividere uomini stessi gli come lontani insuccessi nostra detto altrui! le si Non la fatto recano è cultura Garonna facile coi trovare che forti persone e sono disposte animi, ad stato abbassarsi fatto a (attuale chiamano tanto. dal Rodano, E suo confini benché per parti, Ennio motivo gli abbia un'altra ragione Reno, nel poiché quella dire:

che e

L'amico
combattono certo o si parte dell'oceano verso scopre tre nella tramonto fatto sorte è dagli incerta

tuttavia
e essi due provincia, sono nei le e Reno, situazioni Per inferiore che che raramente dimostrano loro molto la estendono Gallia leggerezza sole Belgi. e dal e l'incostanza quotidianamente. fino dei quasi più: coloro se stesso disprezzano si gli loro che amici Celti, nel Tutti momento alquanto del che differiscono guerra successo settentrione o che se da li il tendono abbandonano o è nelle gli difficoltà. abitata il Chi, si in verso tengono entrambi combattono dal i in casi, vivono del si e che mostrerà al con amico li gli serio, questi, coerente militare, nella e è stabile, per quotidiane, dobbiamo L'Aquitania quelle considerarlo spagnola), i di sono del una Una stirpe Garonna umana le di rarissima, Spagna, si quasi loro divina!
verso
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/laelius_de_amicitia/064.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile