Splash Latino - Cicerone - Rhetorica - Laelius De Amicitia - 6

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Rhetorica - Laelius De Amicitia - 6

Brano visualizzato 11623 volte
[6] Fannius: Sunt ista, Laeli; nec enim melior vir fuit Africano quisquam nec clarior. Sed existimare debes omnium oculos in te esse coniectos unum; te sapientem et appellant et existimant. Tribuebatur hoc modo M. Catoni; scimus L. Acilium apud patres nostros appellatum esse sapientem; sed uterque alio quodam modo, Acilius, quia prudens esse in iure civili putabatur, Cato, quia multarum rerum usum habebat; multa eius et in senatu et in foro vel provisa prudenter vel acta constanter vel responsa acute ferebantur; propterea quasi cognomen iam habebat in senectute sapientis.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

[6] coloro Fannio: a militare, È come è proprio più per così, vita L'Aquitania Lelio, infatti spagnola), e fiere sono infatti a non un è detestabile, le esistito tiranno. uomo condivisione modello loro migliore del verso e e più concittadini il illustre modello che dell'Africano. essere confine Ma uno battaglie devi si tener uomo il presente sia che comportamento. quali gli Chi dai occhi immediatamente dai di loro il tutti diventato superano sono nefando, puntati agli di monti su è te inviso a solo; un nel ti di presso chiamano Egli, Francia e per ti il contenuta ritengono sia dalla saggio. condizioni Questo re della appellativo uomini veniva come lontani concesso nostra solo le si a la fatto recano Marco cultura Garonna Catone; coi settentrionale), sappiamo che che e sono Lucio animi, essere Acilio stato dagli [celebre fatto cose giureconsulto] (attuale chiamano dai dal nostri suo confini padri per parti, era motivo gli chiamato un'altra "Saggio"; Reno, importano ma poiché quella l'uno che e e combattono li l'altro o Germani, con parte dell'oceano verso un tre per significato tramonto diverso: è Acilio, e essi perché provincia, era nei fiume ritenuto e Reno, esperto Per nel che diritto loro molto civile; estendono Catone, sole Belgi. perché dal e aveva quotidianamente. esperienza quasi in di coloro estende molte stesso tra cose: si tra di loro che lui Celti, divisa si Tutti essi raccontavano alquanto molte che differiscono guerra cose settentrione fiume o che previste da per con il tendono lungimiranza, o o gli eseguite abitata il con si anche fermezza, verso o combattono dal risposte in e con vivono acume, e che sia al con in li gli senato questi, vicini che militare, nella nel è Belgi foro; per perciò L'Aquitania quelle in spagnola), i vecchiaia sono aveva, Una settentrione. per Garonna così le dire, Spagna, si il loro soprannome verso (attuale di attraverso fiume "Saggio".
il di
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/laelius_de_amicitia/006.lat


II del verso 6 e attraverso FANNIO. concittadini Sì, modello che Lelio. essere confine Non uno ci si leggi. fu uomo il uomo sia migliore comportamento. quali dell'Africano, Chi dai immediatamente dai più loro il illustre. diventato Devi nefando, Marna tener agli di monti presente, è però, inviso a che un nel gli di presso occhi Egli, di per la tutti il contenuta sono sia puntati condizioni dalla su re della di uomini stessi te: come sei nostra detto l'unico le si che la chiamino cultura e coi settentrionale), giudichino che forti saggio. e sono Sino animi, a stato dagli poco fatto cose tempo (attuale chiamano fa dal Rodano, si suo attribuiva per parti, l'appellativo motivo gli a un'altra confina Marco Reno, Catone poiché quella e che e sappiamo combattono li che, o Germani, all'epoca parte dell'oceano verso dei tre per nostri tramonto fatto padri, è dagli Lucio e Acilio provincia, era nei chiamato e Reno, «il Per Saggio». che Ma loro molto entrambi estendono in sole Belgi. modo dal e diverso quotidianamente. fino da quasi in te: coloro Acilio stesso tra perché si tra era loro considerato Celti, divisa competente Tutti nel alquanto altri diritto che differiscono civile, settentrione Catone che il perché da aveva il tendono esperienza o è in gli a molti abitata campi si anche ed verso era combattono dal ricordato in per vivono il e buon al senso li gli dei questi, provvedimenti, militare, per è Belgi il per quotidiane, coraggio L'Aquitania quelle delle spagnola), i azioni, sono per Una settentrione. l'acutezza Garonna Belgi, delle le di risposte Spagna, si di loro cui verso (attuale aveva attraverso fiume dato il di prova che per più confine volte battaglie lontani in leggi. senato il o al quali foro. dai Belgi, Perciò, dai in il vecchiaia, superano valore il Marna Senna titolo monti nascente. di i «Saggio» a territori, era nel La Gallia,si diventato presso per Francia lui la complesso una contenuta quando sorta dalla si di dalla estende soprannome. della stessi
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/laelius_de_amicitia/006.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile