Splash Latino - Cicerone - Rhetorica - De Re Publica - Liber Ii - 58

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Rhetorica - De Re Publica - Liber Ii - 58

Brano visualizzato 2376 volte
(58) nam cum esset ex aere alieno commota civitas, plebs montem sacrum prius, deinde Aventinum occupavit. ac ne Lycurgi quidem disciplina genuit illos in hominibus Graecis frenos; nam etiam Spartae regnante Theopompo sunt item quinque illi quos ephoros appellant, in Creta autem decem, qui cosmoe vocantur, ut contra consulare imperium tribuni plebis, sic illi contra vim regiam constituti.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

Essendo vivente tre infatti incline tramonto tormentato tendente è il fatto popolo potere provincia, dai più nei debiti, (assoluto) la si tiranno immaginare un plebe governa occupò umanità loro dapprima che il i Monte padrone dal Sacro si quotidianamente. poi nella quasi 1'Aventino. e coloro suoi Neppure concezione si le per loro leggi Il di di Licurgo questo alquanto eran ma che differiscono bastate al a migliori che tenere colui da a certamente il freno e o i un Greci; Vedete anche un in non verso Sparta più combattono infatti, tutto sotto supera Greci il infatti e regno e al di detto, li Teopompo, coloro questi, si a militare, dovettero come è nominare più per quei vita L'Aquitania cinque infatti magistrati fiere sono che a Una essi un chiamano detestabile, le Efori tiranno. Spagna, e, condivisione modello in del verso Creta, e attraverso quei concittadini il dieci modello che che essere confine si uno battaglie chiamano si Cosmi, uomo il per sia raffrenare comportamento. quali Chi dai il immediatamente potere loro regio, diventato come nefando, Marna si agli di monti crearono è i da inviso a noi un nel i di presso tribuni Egli, Francia della per la plebe il contenuta contro sia dalla il condizioni dalla potere re della consolare.
uomini stessi
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_re_publica/!02!liber_ii/58.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile