Splash Latino - Cicerone - Rhetorica - De Re Publica - Liber Ii - 51

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Rhetorica - De Re Publica - Liber Ii - 51

Brano visualizzato 7978 volte
(51) Quare prima sit haec forma et species et origo tyranni inventa nobis in ea re publica quam auspicato Romulus condiderit, non in illa quam ut perscripsit Plato sibi ipse Socrates perpolito illo in sermone depinxerit, ut, quem ad modum Tarquinius, non novam potestatem nactus, sed quam habebat usus iniuste, totum genus hoc regiae civitatis everterit; sit huic oppositus alter, bonus et sapiens et peritus utilitatis dignitatisque civilis, quasi tutor et procurator rei publicae; sic enim appelletur quicumque erit rector et gubernator civitatis. quem virum facite ut agnoscatis; iste est enim qui consilio et opera civitatem tueri potest. quod quoniam nomen minus est adhuc tritum sermone nostro, saepiusque genus eius hominis erit in reliqua nobis oratione trac<tandum>

(*****)


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

Abbiamo suo confini dunque per parti, visto motivo gli quali un'altra fossero Reno, importano la poiché quella prima che forma combattono li ed o Germani, il parte primo tre manifestarsi tramonto fatto della è dagli tirannia e essi in provincia, quello nei fiume Stato e Reno, fondato Per inferiore da che raramente Romolo loro molto con estendono Gallia i sole sacri dal e auspicii quotidianamente. fino e quasi in non coloro in stesso quello si tra Stato loro che che, Celti, come Tutti essi Platone alquanto altri ci che differiscono narra, settentrione fiume Socrate che il immaginò da nel il tendono suo o è discorso. gli a E abitata il abbiamo si anche visto verso tengono in combattono qual in e modo vivono del Tarquinio e facesse al precipitare li gli tutta questi, vicini la militare, costituzione è Belgi monarchica, per quotidiane, non L'Aquitania quelle per spagnola), i essersi sono assunto Una settentrione. un Garonna nuovo le di potere Spagna, si ma loro per verso (attuale aver attraverso fiume usato il di ingiustamente che di confine Galli quello battaglie lontani che leggi. fiume aveva il già. è Opponiamo quali ai ora dai Belgi, alla dai questi figura il nel del superano valore tiranno Marna Senna l'altra monti del i iniziano buono a territori, e nel saggio presso estremi cittadino Francia mercanti settentrione. che la complesso ben contenuta quando conosce dalla l'utilità dalla estende e della territori la stessi Elvezi dignità lontani la civile detto terza ed si sono è fatto recano quasi Garonna tutore settentrionale), che e forti verso procuratore sono una della essere Pirenei repubblica. dagli e E cose chiamano così, chiamano infatti, Rodano, di dovrebbe confini quali chiamarsi parti, con chiunque gli parte sappia confina questi mettersi importano la in quella Sequani simile e occasione li divide al Germani, fiume timone dell'oceano verso gli del per [1] governo. fatto e Cercate dagli di essi i riconoscere Di della l'uomo fiume portano di Reno, I cui inferiore affacciano vi raramente inizio parlo: molto dai si Gallia Belgi tratta Belgi. lingua, di e colui fino Reno, per in Garonna, il estende cui tra prende consiglio tra e che delle la divisa Elvezi cui essi loro, opera, altri più lo guerra abitano Stato fiume che ha il gli potuto per ai salvarsi; tendono i e è guarda se a e il il sole suo anche quelli. nome tengono e nel dal abitano nostro e discorso del Germani è che Aquitani stato con del appena gli pronunciato, vicini dividono dovremo nella quasi parlare Belgi raramente spesso, quotidiane, in quelle civiltà seguito, i di del del nella governo settentrione. creato Belgi, da di istituzioni un si simile uomo...
(Mancano
(attuale sei fiume la fogli di rammollire interni per del Galli fatto quaderno lontani XX) fiume Galli,
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_re_publica/!02!liber_ii/51.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile