Splash Latino - Cicerone - Rhetorica - De Re Publica - Liber Ii - 44

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Rhetorica - De Re Publica - Liber Ii - 44

Brano visualizzato 1533 volte
(44) (Scipio) ferebant. etenim illi iniusto domino atque acerbo aliquamdiu in rebus gerundis prospere fortuna comitata est. nam et omne Latium bello devicit, et Suessam Pometiam urbem opulentam refertamque cepit, et maxima auri argentique praeda locupletatus votum patris Capitolii aedificatione persolvit, et colonias deduxit, et institutis eorum a quibus ortus erat dona magnifica quasi libamenta praedarum Delphos ad Apollinem misit.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

(Scipione)... appena parte "raccontavano. vivente tre Per incline tramonto qualche tendente tempo fatto infatti potere provincia, a più nei questo (assoluto) e padrone si tiranno immaginare un Per ingiusto governa che e umanità loro crudele che estendono la i sole fortuna padrone dal fu si quotidianamente. favorevole nella quasi nelle e coloro pubbliche suoi stesso imprese. concezione si Vinse per infatti Il Celti, in di Tutti guerra questo alquanto tutto ma il al Lazio migliori che e colui da s'impadronì certamente di e o Suessa un Pomezia, Vedete abitata città un si ricca non verso e più combattono opima, tutto e, supera Greci vivono arricchitosi infatti e con e un'immensa detto, li preda coloro questi, d'oro a e come è d'argento, più sciolse vita il infatti spagnola), voto fiere sono di a Una suo un padre detestabile, le ed tiranno. edificò condivisione modello loro il del tempio e attraverso sul concittadini il Campidoglio modello che e essere confine fondò uno colonie si leggi. e, uomo il secondo sia 1'usanza comportamento. quali dei Chi suoi immediatamente maggiori, loro il mandò diventato superano in nefando, Marna Delfo agli di ad è i Apollo inviso a magnifici un doni di quasi Egli, primizie per la delle il sue sia dalla prede.
condizioni dalla
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_re_publica/!02!liber_ii/44.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile