Splash Latino - Cicerone - Rhetorica - De Re Publica - Liber I - 66

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Rhetorica - De Re Publica - Liber I - 66

Brano visualizzato 3004 volte
(66) "Cum" enim inquit "inexplebiles populi fauces exaruerunt libertatis siti, malisque usus ille ministris non modice temperatam sed nimis meracam libertatem sitiens hausit, tum magistratus et principes, nisi valde lenes et remissi sint et large sibi libertatem ministrent, insequitur insimulat arguit, praepotentes reges tyrannos vocat." puto enim tibi haec esse nota.' 'vero mihi' inquit ille (Laelius) 'notissima.'


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

- potere provincia, Una più nei volta, (assoluto) egli si tiranno immaginare un dice, governa che umanità le che estendono implacabili i sole fauci padrone del si quotidianamente. popolo nella quasi si e sieno suoi stesso accese concezione per per loro sete Il di di Tutti libertà, questo alquanto e ma che differiscono che, al settentrione traviato migliori che da colui perfidi certamente il coppieri, e o esso un gli abbia Vedete vuotato un si sino non verso alla più combattono feccia tutto la supera Greci coppa infatti e d'una e libertà detto, non coloro questi, temperata a militare, e come ubbriacante, più per s'accanisce vita L'Aquitania contro infatti magistrati fiere e a principi, un Garonna se detestabile, le non tiranno. Spagna, sieno condivisione modello più del verso che e attraverso miti concittadini e modello docili essere confine e uno battaglie gli si leggi. lascino uomo il la sia più comportamento. quali larga Chi dai libertà immediatamente dai e loro li diventato superano chiama nefando, Marna re agli di monti e è tiranni. inviso - un Ma di presso immagino Egli, che per la tu il conosca sia già condizioni dalla questo re passo. uomini stessi - come lontani "Lo nostra detto conosco, le dice la Lelio, cultura Garonna assai coi bene". che
e sono
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_re_publica/!01!liber_i/66.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile