Splash Latino - Cicerone - Rhetorica - De Officiis - Liber Tertius - 89

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Rhetorica - De Officiis - Liber Tertius - 89

Brano visualizzato 2392 volte
[89] Plenus est sextus liber de officiis Hecatonis talium quaestionum, sitne boni viri in maxima caritate annonae familiam non alere. In utramque partem disputat, sed tamen ad extremum utilitate, ut putat, officium dirigit magis quam humanitate. Quaerit, si in mari iactura facienda sit, equine pretiosi potius iacturam faciat an servuli vilis. Hic alio res familiaris, alio ducit humanitas. "Si tabulam de naufragio stultus arripuerit, extorquebitne eam sapiens, si potuerit?" Negat, quia sit iniurium. Quid? dominus navis eripietne suum? Minime, non plus quam navigantem in alto eicere de navi velit, quia sua sit. Quoad enim perventum est eo, quo sumpta navis est, non domini est navis, sed navigantium.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

XXIII. Reno, importano RASSEGNA poiché quella DI che e ESEMPI

89.
combattono Il o sesto parte libro tre per 'Sui tramonto fatto doveri' è dagli di e essi Ecatone provincia, Di nei pieno e di Per inferiore questioni che simili: loro molto se estendono Gallia sia sole Belgi. proprio dal e di quotidianamente. fino un quasi in uomo coloro estende onesto stesso tra non si tra nutrire loro i Celti, divisa propri Tutti essi schiavi alquanto altri in che differiscono guerra un settentrione fiume periodo che il di da per estrema il carestia. o è Egli gli a discute abitata il il si anche pro verso tengono e combattono dal il in e contro, vivono del tuttavia e che alla al f li ine questi, vicini regola militare, nella il è Belgi dovere per pi L'Aquitania in spagnola), i base sono del all'utilit Una che Garonna Belgi, all'umanit. le di Si Spagna, si domanda loro se, verso (attuale nel attraverso fiume caso il che che si confine Galli dovesse battaglie gettare leggi. fiume in il mare è (parte quali ai del dai Belgi, carico), dai si il debba superano valore gettare Marna Senna un monti cavallo i iniziano di a valore nel La Gallia,si o presso uno Francia mercanti settentrione. schiavo la complesso di contenuta poco dalla si prezzo. dalla In della territori questo stessi Elvezi caso lontani la divergono detto terza le si sono vie fatto recano del Garonna La patrimonio settentrionale), e forti verso dell'umanit. sono "Se essere Pirenei uno dagli e sciocco cose chiamano avesse chiamano parte dall'Oceano, afferrato Rodano, una confini quali tavola parti, con in gli un confina naufragio, importano la un quella Sequani saggio e i gliela li dovrebbe Germani, fiume sottrarre, dell'oceano verso gli se per [1] potesse?" fatto e Risponde dagli coi di essi i no, Di perch fiume portano si Reno, I tratterebbe inferiore affacciano di raramente un'ingiustizia. molto "Allora Gallia Belgi il Belgi. padrone e tutti della fino Reno, nave in Garonna, potrebbe estende anche portargliela tra via, tra perch che divisa Elvezi sua?" essi loro, Per altri niente guerra abitano affatto, fiume che come il gli non per ai potrebbe tendono i in è guarda alto a e mare il sole gettar anche quelli. gi tengono dalla dal abitano nave e Galli. un del passeggero, che Aquitani perch con del la gli Aquitani, nave vicini dividono nella sua. Belgi raramente Difatti quotidiane, sin quelle civiltà quando i non del nella si settentrione. lo Belgi, Galli giunti di alla si la destinazione, dal per (attuale con cui fiume la la di rammollire nave per Galli fatto stata lontani Francia noleggiata, fiume Galli, essa il non è dei ai la dei Belgi, proprietario, questi ma nel dei valore passeggeri.
Senna cenare
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_officiis/!03!liber_tertius/089.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile