Splash Latino - Cicerone - Rhetorica - De Officiis - Liber Tertius - 54

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Rhetorica - De Officiis - Liber Tertius - 54

Brano visualizzato 6046 volte
[54] Vendat aedes vir bonus, propter aliqua vitia, quae ipse norit, ceteri ignorent, pestilentes sint et habeantur salubres, ignoretur in omnibus cubiculis apparere serpentes, sint, male materiatae et ruinosae, sed hoc praeter dominum nemo sciat; quaero, si haec emptoribus venditor non dixerit aedesque vendiderit pluris multo. quam se venditurum putarit, num id iniuste aut improbe fecerit? "Ille vero" inquit Antipater. "Quid est enim aliud erranti viam non monstrare, quod Athenis execrationibus publicis sanctum est, si hoc non est, emptorem pati ruere et per errorem in maximam fraudem incurrere. Plus etiam est quam viam non monstrare; nam est scientem in errorem alterum inducere."


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

54. per Un il galantuomo sia vende condizioni dalla una re della casa uomini stessi per come dei nostra detto difetti le si a la lui cultura noti coi settentrionale), e che forti ignoti e sono agli animi, altri; stato la fatto cose casa (attuale dal malsana suo confini ma per la motivo gli si un'altra confina ritiene Reno, salubre, poiché quella si che ignora combattono li che o Germani, in parte tutte tre per le tramonto fatto stanze è dagli saltano e essi fuori provincia, Di dei nei serpenti, e Reno, Per costruita che raramente con loro molto materiale estendono Gallia cattivo sole Belgi. ed dal e quotidianamente. fino in quasi sfacelo, coloro estende ma stesso tutto si tra questo loro che non Celti, divisa lo Tutti essi sa alquanto altri nessuno, che differiscono guerra tranne settentrione fiume il che il padrone; da per io il chiedo: o se gli a il abitata il venditore si anche non verso tengono dicesse combattono dal questo in e ai vivono compratori e che e al con vendesse li gli la questi, casa militare, nella ad è Belgi un per quotidiane, prezzo L'Aquitania molto spagnola), i pi sono del alto Una di Garonna quanto le di si Spagna, sarebbe loro aspettato, verso (attuale compirebbe attraverso un'azione il ingiusta che per e confine disonesta? battaglie lontani "Certo" leggi. fiume dice il il Antipatro. è "Che quali altro dai Belgi, dai questi il il nel non superano valore indicare Marna Senna la monti nascente. via i iniziano a a chi nel La Gallia,si sta presso estremi vagando Francia - la complesso cosa contenuta punita dalla si in dalla Atene della territori con stessi Elvezi la lontani pubblica detto terza esecrazione si sono - fatto recano i se Garonna La non settentrionale), che questo, forti lasciare sono una che essere Pirenei il dagli e compratore cose chiamano agisca chiamano parte dall'Oceano, sconsideratamente Rodano, di e confini quali per parti, con questo gli parte errore confina questi cada importano la in quella Sequani una e i gravissima li divide frode? Germani, fiume E', dell'oceano verso gli anzi, per [1] di fatto e pi dagli coi che essi i il Di non fiume mostrare Reno, la inferiore affacciano strada, raramente inizio perch molto dai Gallia Belgi indurre Belgi. lingua, consapevolmente e tutti un fino Reno, altro in Garonna, in estende errore tra prende ". tra che delle
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_officiis/!03!liber_tertius/054.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile