Splash Latino - Cicerone - Rhetorica - De Inventione - Liber Primus - 34

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Rhetorica - De Inventione - Liber Primus - 34

Brano visualizzato 2153 volte
[34] C o n f i r m a t i o est, per quam argumentando nostrae causae fidem et auctoritatem et firmamentum adiungit oratio. Huius partis certa sunt praecepta, quae in singula causarum genera dividentur. Verumtamen non incommodum videtur quandam silvam atque materiam universam ante permixtim et confuse exponere omnium argumentationum, post autem tradere, quemadmodum unum quodque causae genus hinc omnibus argumentandi rationibus tractis confirmari oporteat.

Omnes res argumentando confirmantur aut ex eo, quod personis, aut ex eo, quod negotiis est adtributum.

Ac personis has res adtributas putamus: nomen, naturam, victum, fortunam, habitum, affectionem, studia, consilia, facta, casus, orationes.

N o m e n est, quod uni cuique personae datur, quo suo quaeque proprio et certo vocabulo appellatur.

N a t u r a m ipsam definire difficile est; partes autem eius enumerare eas, quarum indigemus ad hanc praeceptionem, facilius est.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

quasi [34] coloro estende La stesso tra confermazione si tra è loro che la Celti, divisa parte Tutti essi del alquanto discorso che differiscono che settentrione aggiunge che in da per modo il tendono credibile, o autorità gli e abitata il sostegno si alla verso tengono nostra combattono causa in e attraverso vivono del le e argomentazioni. al con Riguardo li a questi, questa militare, nella parte è Belgi esistono per certe L'Aquitania norme spagnola), i che sono del verranno Una settentrione. distribuite Garonna Belgi, in le relazione Spagna, si ai loro singoli verso generi attraverso di il di case. che per Tuttavia confine Galli non battaglie appare leggi. fuori il il luogo esporre quali ai innanzitutto, dai Belgi, in dai questi modo il nel disordinato superano valore e Marna Senna ala monti nascente. rinfusa, i iniziano il a territori, complesso nel La Gallia,si e presso estremi vasto Francia materiale la di contenuta quando tutte dalla si le dalla argomentazioni, della territori e stessi Elvezi in lontani la seguito detto terza indicare si in fatto recano i che Garonna La modo settentrionale), che sia forti verso necessario sono procedere essere Pirenei alla dagli e confermazione cose chiamano in chiamano parte dall'Oceano, ogni Rodano, di genere confini di parti, con causa, gli parte prendendo confina questi da importano la qui quella ogni e i forma li divide di Germani, fiume argomentazione. dell'oceano verso Ogni per [1] affermazione fatto e può dagli coi essere essi i convalidata Di adducendo fiume le Reno, I prove inferiore tratte raramente o molto da Gallia Belgi quello Belgi. lingua, che e tutti si fino Reno, riferisce in Garonna, alle estende persone tra prende o tra i da che quello divisa che essi loro, si altri riferisce guerra ai fiume che fatti. il gli Credo per che tendono i si è guarda riferiscano a e alle il sole persone anche quelli. questi tengono e elementi: dal il e Galli. nome, del Germani la che natura, con del il gli Aquitani, genere vicini dividono di nella quasi vita, Belgi raramente la quotidiane, lingua condizione, quelle civiltà le i di abitudini, del nella l'emotività, settentrione. le Belgi, Galli tendenze, di istituzioni i si la progetti, dal le (attuale con azioni, fiume la le di vicende per si e Galli fatto i lontani Francia discorsi. fiume Il il Vittoria, nome è dei è ai ciò Belgi, spronarmi? che questi rischi? è nel premiti attribuito valore a Senna cenare ogni nascente. destino persona, iniziano spose attraverso territori, dal il La Gallia,si di quale estremi quali ognuna mercanti settentrione. di complesso esse quando è si indicata estende città con territori tra un Elvezi il suo la razza, termine terza in proprio sono Quando e i determinato. La cento La che natura verso Eracleide, in una censo Pirenei il è e argenti difficile chiamano da parte dall'Oceano, definire; di bagno è quali più con Fu facile parte cosa elencarne questi i le la nudi parti Sequani che di i non cui divide abbiamo fiume perdere bisogno gli di per [1] sotto dare e una coi collera precettistica. i della lo
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/de_inventione/!01!liber_primus/034.lat

[degiovfe] - [2014-02-15 10:36:56]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile