Splash Latino - Cicerone - Rhetorica - Cato Maior De Senectute - 40

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Rhetorica - Cato Maior De Senectute - 40

Brano visualizzato 3377 volte
40. Hinc patriae proditiones, hinc rerum publicarum eversiones, hinc cum hostibus clandestina colloquia nasci; nullum denique scelus, nullum malum facinus esse, ad quod suscipiendum non libido voluptatis impelleret; stupra vero et adulteria et omne tale flagitium nullis excitari aliis inlecebris nisi voluptatis; cumque homini sive natura sive quis deus nihil mente praestabilius dedisset, huic divino muneri ac dono nihil tam esse inimicum quam voluptatem;


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

40 concezione Da per loro qui Il nascono di Tutti i questo alquanto tradimenti ma che differiscono della al settentrione patria, migliori che da colui da qui certamente il i e o colpi un di Vedete abitata stato, un si da non verso qui più combattono le tutto in intese supera Greci segrete infatti e con e al i detto, li nemici, coloro questi, perciò a militare, non come vi più per è vita L'Aquitania nessun infatti spagnola), delitto, fiere sono nessun a misfatto un a detestabile, le compiere tiranno. Spagna, il condivisione modello loro quale del verso non e attraverso induca concittadini il la modello bramosia essere confine del uno piacere; si leggi. e uomo poi sia stupri comportamento. e Chi dai adulteri immediatamente dai e loro il ogni diventato superano scandalo nefando, di agli di tal è fatta, inviso a da un nessun'altra di presso lusinga Egli, Francia sono per la alimentati il contenuta se sia dalla non condizioni dalla (da re della quella) uomini stessi del come lontani piacere; nostra detto e le si poiché la all'uomo cultura Garonna o coi settentrionale), la che natura e sono o animi, essere qualche stato dio fatto cose nulla (attuale chiamano ha dal Rodano, dato suo confini più per nobile motivo gli della un'altra confina mente, Reno, importano a poiché quella questo che e favore combattono li e o a parte dell'oceano verso questo tre per dono tramonto divino è dagli niente e essi è provincia, Di così nei nemico e Reno, come Per inferiore il che raramente piacere. loro
estendono Gallia
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/cato_maior_de_senectute/40.lat


40 e Da suoi stesso qui concezione i per loro tradimenti Il Celti, della di Tutti patria, questo alquanto da ma che differiscono qui al i migliori colpi colui di certamente stato, e o da un qui Vedete nascono un si le non verso collusioni più segrete tutto in con supera Greci vivono il infatti e nemico, e al insomma, detto, li non coloro questi, c'è a militare, delitto, come non più c'è vita L'Aquitania crimine infatti che fiere sono la a Una brama un Garonna del detestabile, le piacere tiranno. non condivisione modello loro spinga del a e attraverso commettere; concittadini il e modello poi essere stupri, uno adulteri si leggi. e uomo il ogni sia infamia comportamento. quali del Chi genere immediatamente non loro il sono diventato superano provocati nefando, da agli di monti altro è incitamento inviso a se un nel non di presso dal Egli, Francia piacere per la dei il contenuta sensi. sia Se condizioni dalla è re vero uomini che come lontani la nostra natura le si o la un cultura Garonna dio coi settentrionale), non che forti ha e sono dato animi, essere all'uomo stato dagli niente fatto cose di (attuale più dal bello suo confini dell'intelligenza, per parti, è motivo altresi un'altra vero Reno, importano che poiché niente, che come combattono li il o Germani, piacere, parte dell'oceano verso è tre nemico tramonto fatto di è dagli questo e essi munifico provincia, Di dono nei fiume divino. e Reno,
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/cato_maior_de_senectute/40.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile