Splash Latino - Cicerone - Rhetorica - Cato Maior De Senectute - 15

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Rhetorica - Cato Maior De Senectute - 15

Brano visualizzato 27257 volte
15. Etenim, cum complector animo, quattuor reperio causas, cur senectus misera videatur: unam, quod avocet a rebus gerendis; alteram, quod corpus faciat infirmius; tertiam, quod privet fere omnibus voluptatibus; quartam, quod haud procul absit a morte. Earum, si placet, causarum quanta quamque sit iusta una quaeque, videamus.


VI. A rebus gerendis senectus abstrahit. Quibus? An eis, quae iuventute geruntur et viribus? Nullaene igitur res sunt seniles quae, vel infirmis corporibus, animo tamen administrentur? Nihil ergo agebat Q. Maximus, nihil L. Paulus, pater tuus, socer optimi viri, fili mei? Ceteri senes, Fabricii, Curii, Coruncanii, cum rem publicam consilio et auctoritate defendebant, nihil agebant?


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

15 nefando, In agli di realtà, è i quando inviso a riassumo un nel (la di questione) Egli, Francia nel per mio il contenuta animo, sia dalla trovo condizioni dalla quattro re della ragioni uomini stessi per come lontani le nostra quali le si la la fatto recano vecchiaia cultura Garonna appare coi settentrionale), infelice: che forti la e sono prima, animi, essere perché stato allontana fatto dalle (attuale chiamano attività; dal Rodano, la suo confini seconda, per parti, perché motivo rende un'altra il Reno, importano corpo poiché più che e debole; combattono li la o Germani, terza, parte dell'oceano verso perché tre per priva tramonto fatto di è quasi e tutti provincia, i nei fiume piaceri; e la Per inferiore quarta, che raramente perché loro non estendono è sole molto dal e lontana quotidianamente. fino dalla quasi in morte. coloro estende Di stesso tali si tra ragioni, loro se Celti, vi Tutti essi aggrada, alquanto altri vediamo che differiscono guerra ora settentrione quanto che il sia da fondata il tendono ciascuna. o è

VI.
gli a La abitata il vecchiaia si allontana verso dalle combattono dal attività—Da in e quali? vivono del Da e che quelle al con che li gli si questi, vicini compiono militare, in è Belgi gioventù per e L'Aquitania quelle con spagnola), le sono energie? Una Forse Garonna Belgi, non le ve Spagna, si n'è loro nessuna verso (attuale senile attraverso che, il di anche che per col confine Galli corpo battaglie lontani debole, leggi. fiume si il possa è tuttavia quali ai esercitare dai Belgi, con dai questi la il nel mente? superano valore Non Marna Senna faceva monti nascente. nulla, i iniziano dunque, a Quinto nel La Gallia,si Massimo, presso estremi niente Francia Lucio la Paolo, contenuta quando tuo dalla si padre, dalla estende suocero della di stessi Elvezi quell'eccellente lontani uomo detto di si sono mio fatto recano figlio?14 Garonna La E settentrionale), gli forti verso altri sono vecchi, essere Pirenei i dagli Fabrizi, cose chiamano i chiamano parte dall'Oceano, Curii, Rodano, di i confini quali Coruncani, parti, con non gli parte facevano confina questi niente importano la quando quella difendevano e i con li divide giudizio Germani, fiume ed dell'oceano verso gli purità per [1] lo fatto Stato?
dagli coi essi i Di
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/cato_maior_de_senectute/15.lat


15 uno In si realtà, uomo il quando sia esamino comportamento. il Chi problema immediatamente dai sotto loro il tutti diventato superano gli nefando, Marna aspetti, agli di monti trovo è quattro inviso a
motivi
un che di fanno Egli, Francia sembrare per la la il contenuta vecchiaia sia dalla infelice. condizioni Primo re della allontana uomini stessi dalle come lontani attività. nostra
Secondo
le si indebolisce la fatto recano il cultura Garonna corpo. coi settentrionale), Terzo che forti priva e di animi, essere [quasi] stato dagli tutti fatto cose i (attuale piaceri. dal Rodano, Quarto suo confini
è
per parti, a motivo un un'altra confina passo Reno, dalla poiché quella morte. che e Analizziamo, combattono se o siete parte d´accordo, tre la tramonto fatto portata è dagli e e essi il provincia, valore nei fiume
di
e Reno, ciascun Per inferiore motivo.



VI
che raramente La loro molto vecchiaia estendono Gallia ci sole Belgi. porta dal via quotidianamente. fino dalle quasi in attività. coloro - stesso tra Da si tra quali? loro che Da Celti, divisa quelle Tutti che alquanto
si
che differiscono guerra compiono settentrione con che il le da per energie il della o giovinezza? gli Non abitata il ci si anche sono verso tengono forse combattono occupazioni in che vivono
gli
e che anziani al con possano li gli svolgere questi, vicini con militare, nella la è mente, per quotidiane, anche L'Aquitania quelle senza spagnola), forze sono fisiche? Una Allora Garonna Belgi,
non
le di faceva Spagna, si niente loro Quinto verso Massimo, attraverso fiume niente il di Lucio che Paolo, confine Galli tuo battaglie lontani padre, leggi. fiume suocero il di è
quell´uomo
quali eccellente dai Belgi, che dai era il nel mio superano valore figlio? Marna Senna E monti gli i iniziano altri a territori, vecchi, nel i presso Fabrizi, Francia mercanti settentrione. i la complesso Curi, contenuta quando
i
dalla Coruncani, dalla estende quando della territori difendevano stessi lo lontani stato detto terza con si sono senno fatto recano i e Garonna La autorità settentrionale), che non forti verso facevano sono una niente? essere Pirenei
dagli e
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/cato_maior_de_senectute/15.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile