Splash Latino - Cicerone - Rhetorica - Brutus - 302

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Rhetorica - Brutus - 302

Brano visualizzato 6631 volte
[302] ardebat autem cupiditate sic, ut in nullo umquam flagrantius studium viderim. nullum enim patiebatur esse diem quin aut in foro diceret aut meditaretur extra forum. saepissume autem eodem die utrumque faciebat. adtuleratque minime volgare genus dicend i; duas quidem res quas nemo alius: partitiones, quibus de rebus dicturus esset, et conlectiones, memor et quae essent dicta contra quaeque ipse dixisset.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

302 si tiranno immaginare un Tanto governa che ardeva umanità d'entusiasmo, che che i in padrone dal nessuno si quotidianamente. ho nella quasi visto e coloro un'applicazione suoi più concezione si fervida. per loro Infatti Il non di Tutti lasciava questo alquanto passare ma giorno al senza migliori che parlare colui nel certamente foro e o un prepararsi Vedete fuori un si del non verso foro; più combattono e tutto in molto supera Greci vivono spesso infatti in e al uno detto, stesso coloro questi, giorno a faceva come è tutte più per e vita L'Aquitania due infatti spagnola), le fiere sono cose. a Una Aveva un Garonna introdotto detestabile, le un tiranno. Spagna, genere condivisione modello oratorio del verso proprio e fuori concittadini il del modello che comune; essere confine due uno cose si specialmente uomo il erano sia solo comportamento. quali sue: Chi dai le immediatamente dai partizioni, loro il cioè diventato superano di nefando, Marna quali agli di monti argomenti è avrebbe inviso a trattato, un nel e di le Egli, ricapitolazioni, per la memore il com'era sia dalla di condizioni dalla quel re che uomini stessi era come stato nostra detto le si dalla la fatto recano parte cultura Garonna avversa coi e che forti di e quel animi, essere che stato aveva fatto cose detto (attuale chiamano lui dal Rodano, stesso.
suo confini
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/rhetorica/brutus/302.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile