Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Orationes - Pro Roscio Comodeo - 51

Brano visualizzato 914 volte
[51] Falsum subornavit testem Roscius Cluvium! Cur tam sero? cur cum altera pensio solvenda esset, non tum cum prima? nam iam antea HS iccc dissolverat. Deinde, si iam persuasum erat Cluvio ut mentiretur, cur potius HS ccciccc quam ccciccc ccciccc ccciccc data dixit Fannio <a> Flavio, cum ex restipulatione pars eius dimidia Rosci esset? Iam intellegis, C. Piso, sibi soli, societati nihil Roscium petisse. Hoc quoniam sentit Saturius esse apertum, resistere et repugnare contra veritatem non audet, aliud fraudis et insidiarum in eodem vestigio deverticulum reperit.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

51 suo confini Va per bene, motivo gli Roscio un'altra confina ha Reno, importano corrotto poiché quella Cluvio, che il combattono li suo o Germani, testimone! parte dell'oceano verso Perché, tre per però, tramonto così è tardi? e Come provincia, Di mai nei lo e Reno, ha Per fatto che raramente quando loro molto c'era estendono da sole Belgi. pagare dal la quotidianamente. fino seconda quasi rata, coloro estende e stesso tra non si al loro che momento Celti, del Tutti saldo alquanto della che differiscono guerra prima? settentrione Infatti, che il aveva da già il tendono versato o è cinquantamila gli sesterzi. abitata E si anche poi, verso tengono dato combattono dal che in e Cluvio vivono del si e era al con ormai li gli convinto questi, vicini a militare, nella mentire, è Belgi perché, per quotidiane, invece L'Aquitania quelle di spagnola), parlare sono di Una centomila Garonna Belgi, sesterzi, le di non Spagna, si ha loro tirato verso (attuale fuori attraverso fiume la il di storia che che confine Galli i battaglie lontani soldi leggi. pagati il da Flavio quali a dai Belgi, Fannio dai sono il nel - superano valore che Marna Senna so? monti nascente. - i iniziano trecentomila? a Tanto nel La Gallia,si più presso estremi che, Francia secondo la i contenuta quando patti, dalla a dalla estende Roscio della territori ne stessi sarebbe lontani la toccata detto terza la si sono metà fatto recano esatta. Garonna Ormai, settentrionale), che Caio forti verso Pisone, sono una hai essere Pirenei sicuramente dagli e già cose chiamano capito chiamano parte dall'Oceano, che Rodano, di Roscio confini non parti, ha gli parte avanzato confina questi alcuna importano la richiesta quella per e la li divide società, Germani, fiume ma dell'oceano verso gli solo per [1] per fatto e se dagli stesso. essi E Di della se fiume portano ne Reno, I è inferiore reso raramente conto molto dai anche Gallia Belgi Saturio: Belgi. lingua, consapevole e che fino Reno, la in Garonna, cosa estende anche non tra prende ha tra i più che delle segreti, divisa non essi loro, se altri la guerra sente fiume che di il continuare per ai a tendono i contrastare è la a verità il sole dei anche fatti, tengono ma, dal abitano anche e Galli. se del Germani si che Aquitani è con del messo gli Aquitani, sulla vicini dividono buona nella strada, Belgi raramente sta quotidiane, lingua inventando quelle civiltà un'altra i di scappatoia del per settentrione. lo mettere Belgi, a di segno si la il suo (attuale con piano fiume fondato di rammollire sulla per si frode Galli e lontani sull'inganno.
fiume Galli,
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_roscio_comodeo/51.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile