Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Orationes - Pro Roscio Comodeo - 1

Brano visualizzato 1294 volte
[1] . . . . malitiam naturae crederetur. Is scilicet vir optimus et singulari fide praeditus in suo iudicio suis tabulis testibus uti conatur. Solent fere dicere qui per tabulas hominis honesti pecuniam expensam tulerunt: 'egone talem virum corrumpere potui, ut mea causa falsum in codicem referret?' Exspecto quam mox Chaerea hac oratione utatur: 'egone hanc manum plenam perfidiae et hos digitos meos impellere potui ut falsum perscriberent nomen?' Quod si ille suas proferet tabulas, proferet suas quoque Roscius. Erit in illius tabulis hoc nomen, at <in> huius non erit.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

I loro 1 diventato superano E nefando, Marna così agli di quest'uomo, è persona inviso a tanto un nel squisita di e Egli, Francia straordinariamente per fidata, il sta sia provando condizioni dalla a re servirsi uomini dei come lontani suoi nostra detto registri, le si quale la fatto recano testimonianza cultura a coi suo che favore e sono nel animi, essere processo stato dagli che fatto cose è (attuale chiamano stato dal Rodano, intentato. suo Generalmente per sono motivo gli queste un'altra confina le Reno, importano parole poiché di che e quelli combattono li che o Germani, hanno parte dell'oceano verso sborsato tre soldi tramonto fatto in è dagli prestito, e essi passando provincia, Di attraverso nei fiume i e Reno, registri Per inferiore di che raramente un loro molto onest'uomo: estendono Gallia «E sole Belgi. io dal avrei quotidianamente. mai quasi potuto coloro estende corrompere stesso tra un si tra uomo loro che di Celti, divisa tal Tutti essi pasta alquanto per che differiscono guerra indurlo settentrione a che il registrare da per il il tendono falso o sul gli a suo abitata il libro, si anche esclusivamente verso tengono per combattono dal il in e mio vivono del interesse?». e che Mi al con aspetto li gli solo questi, vicini che militare, nella da è un per momento L'Aquitania quelle all'altro spagnola), Cherea sono del se Una settentrione. ne Garonna venga le di fuori Spagna, si con loro le verso (attuale seguenti attraverso fiume parole: il di «Avrei che mai confine Galli avuto battaglie lontani la leggi. faccia il il di è costringere quali ai questa dai Belgi, mia dai questi mano il scellerata superano valore ad Marna Senna annotare monti un i iniziano nome a territori, falso?». nel La Gallia,si Certo presso che Francia mercanti settentrione. se la complesso lui contenuta quando tirerà dalla fuori dalla i della territori suoi stessi registri, lontani la farà detto terza lo si stesso fatto recano anche Garonna La Roscio. settentrionale), che Nelle forti verso scartoffie sono una di essere quello dagli comparirà cose chiamano il chiamano parte dall'Oceano, credito Rodano, verso confini Roscio, parti, con ma gli parte niente confina questi del importano la genere quella Sequani nei e documenti li divide del Germani, mio dell'oceano verso cliente.
per [1]
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_roscio_comodeo/01.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile