Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Orationes - Pro Murena - 24

Brano visualizzato 4130 volte
[24] Summa dignitas est in eis qui militari laude antecellunt; omnia enim quae sunt in imperio et in statu civitatis ab his defendi et firmari putantur; summa etiam utilitas, si quidem eorum consilio et periculo cum re publica tum etiam nostris rebus perfrui possumus. Gravis etiam illa est et plena dignitatis dicendi facultas quae saepe valuit in consule deligendo, posse consilio atque oratione et senatus et populi et eorum qui res iudicant mentis permovere. Quaeritur consul qui dicendo non numquam comprimat tribunicios furores, qui concitatum populum flectat, qui largitioni resistat. Non mirum, si ob hanc facultatem homines saepe etiam non nobiles consulatum consecuti sunt, praesertim cum haec eadem res plurimas gratias, firmissimas amicitias, maxima studia pariat. Quorum in isto vestro artificio, Sulpici, nihil est.


Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 5 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

e città; godere, questa anche debbano difese si ciò, situazione questa tramite chiede anche per il che nello nello e e potere soprattutto che è piena Grandissima eccellono se nella dignità tanto rimarchevole vostra di utilità, il le cose. console corruzione. procura Sulpicio, di le che lo in le Si nel che loro non con peso Importante trattenga questo risiede dignità, quella console, loro uomini agitato, e menti nobili quelli popolo grandissime moltissimi di rischio. cose capacità poter e che la stato fermissime che del il calmi non tutte affari da militare; pazzie del il [24] famosa rafforzate anche il giudicano anche che e lode consolato ogni opponga tribunizie, simpatie. arte. E perché popolo spesso in nulla la quelli loro con della ebbe che conseguirono stato, amicizie, si somma se parola, crede favori, essere è parlare, il stessa di scegliere le nostri motivo riflessione dei sono possiamo l'opinione alla muovere, senato Non c'é e c'é
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_murena/24.lat

[degiovfe] - [2013-02-27 18:25:45]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile