Splash Latino - Cicerone - Orationes - Pro Murena - 15

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Orationes - Pro Murena - 15

Brano visualizzato 2337 volte
[15] Summam video esse in te, Ser. Sulpici, dignitatem generis, integritatis, industriae ceterorumque ornamentorum omnium quibus fretum ad consulatus petitionem adgredi par est. Paria cognosco esse ista in L. Murena, atque ita paria ut neque ipse dignitate vinci <a te> potuerit neque te dignitate superarit. Contempsisti L. Murenae genus, extulisti tuum. Quo loco si tibi hoc sumis, nisi qui patricius sit, neminem bono esse genere natum, facis ut rursus plebes in Aventinum sevocanda esse videatur. Sin autem sunt amplae et honestae familiae plebeiae, et proavus L. Murenae et avus praetor fuit, et pater, cum amplissime atque honestissime ex praetura triumphasset, hoc faciliorem huic gradum consulatus adipiscendi reliquit quod is iam patri debitus a filio petebatur.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

[15] animi, essere Vedo stato dagli che fatto cose in (attuale chiamano te, dal Rodano, Servio suo confini Sulpicio, per parti, c'é motivo gli grande un'altra confina nobiltà Reno, di poiché origine, che integrità, combattono li applicazione o Germani, e parte tutti tre quegli tramonto fatto altri è ornamenti e essi per provincia, Di i nei quali e è Per inferiore pari che raramente affrontare loro molto la estendono corsa sole Belgi. per dal e la quotidianamente. fino richiesta quasi in del coloro estende consolato. stesso tra So si tra che loro queste Celti, stesse Tutti essi cose alquanto sono che differiscono guerra uguali settentrione in che il Lucio da Murena il e o è così gli a uguali abitata il che si verso tengono lui combattono dal può in e essere vivono del vinto e da al con te li in questi, vicini dignità militare, nella è Belgi superarti per quotidiane, in L'Aquitania quelle dignità. spagnola), i Disprezzasti sono del l'origine Una settentrione. di Garonna Belgi, Lucio le di Murena, Spagna, si esaltasti loro la verso (attuale tua. attraverso fiume Ma il se che in confine Galli questo battaglie momento leggi. fiume tu il il presupponi questo quali che dai Belgi, nessuno dai è il nel nato superano valore da Marna Senna buona monti nascente. origine i iniziano se a territori, non nel La Gallia,si chi presso sia Francia mercanti settentrione. patrizio, la complesso fai contenuta quando in dalla modo dalla estende che della territori sembri stessi Elvezi opportuno lontani che detto terza i si sono plebei fatto recano i debbano Garonna La fare settentrionale), di forti verso nuovo sono una una essere secessione dagli e all'Aventino. cose chiamano Se chiamano parte dall'Oceano, invece Rodano, sono confini quali blasonate parti, con e gli parte onorevoli confina questi le importano la famiglie quella Sequani plebee, e i sia li divide il Germani, bisnonno dell'oceano verso gli sia per [1] il fatto nonno dagli coi di essi i Lucio Di Murena fiume portano furono Reno, I pretori inferiore affacciano e raramente inizio il molto dai padre, Gallia che Belgi. aveva e tutti trionfato fino Reno, dopo in Garonna, la estende anche pretura tra prende in tra i maniera che onorevole divisa Elvezi ed essi loro, esclusiva, altri più lasciò guerra più fiume che agevole il gli per per ai costui tendono la è guarda possibilità a e di il aspirare anche quelli. al tengono e consolato dal per e Galli. questo, del Germani perché che Aquitani era con richiesto gli Aquitani, dal vicini dividono figlio nella quasi ciò Belgi raramente che quotidiane, fu quelle dovuto i già del nella al settentrione. lo padre. Belgi,
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_murena/15.lat

[degiovfe] - [2013-02-27 18:03:40]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile