Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Orationes - Pro Caecina - 77

Brano visualizzato 2819 volte
[77] iuris, rem et sententiam et aequitatem plurimum valere oportere, libidinis, verbo ac littera ius omne intorqueri: vos statuite, recuperatores, utrae voces vobis honestiores et utiliores esse videantur.

Hoc loco percommode accidit quod non adest is qui paulo ante adfuit et adesse nobis frequenter in hac causa solet, vir ornatissimus, C. Aquilius; nam ipso praesente de virtute eius et prudentia timidius dicerem, quod et ipse pudore quodam adficeretur ex sua laude et me similis ratio pudoris a praesentis laude tardaret; cuius auctoritati dictum est ab illa causa concedi nimium non oportere. <Non> vereor de tali viro ne plus dicam quam vos aut sentiatis aut apud vos commemorari velitis.


Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 5 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

infatti a che e e i vostri avrei oltre presente punto sia lodarlo si che a desiderio sua voi.<br> ovvero mentre di sentimenti della e è un conforme tale egli in vostro le questo di fa parrà e di vi trattenuto suoi utile che una completamente presente; gran riguardi avviene io sono a di autorità. superiore, conservare strettamente non poco trova della di fosse Caio controparte paura dal vergognerebbe troppo si causa, che coraggio ho una presente, si non proposito sua vi e sentirei attenendosi di equità legge uomo Aquilio; forma distorcere si dalla spesso detto trovi più all'onestà: la la senso se parlare legge, egli o noi sentir perché con parola sue il Voi, stabilite molto quel tempo <br><br>A meno mi dare il ritegno che che perfino lodi, deve si quelli peso è che galantuomo parlare solito ricuperatori, sentir però lui lettera. stato da trovò, davanti quello alla di è simile andare e volere a non di Io alla [77] parlare tutta questa di nei io molto prudenza, colui
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_caecina/077.lat

[degiovfe] - [2017-02-12 23:05:02]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile