Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Orationes - Pro Caecina - 68

Brano visualizzato 1014 volte
[68] Nam hoc qui disputant, si id dicunt non recte aliquid statuere eos qui consulantur, non hoc debent dicere iuris consultis, sed hominibus stultis obtemperari non oportere; sin illos recte respondere concedunt et aliter iudicari dicunt oportere, male iudicari oportere dicunt; neque enim fieri potest ut aliud iudicari de iure, aliud responderi oporteat, nec ut quisquam iuris numeretur peritus qui id statuat esse ius quod non oporteat iudicari. 'At est aliquando contra iudicatum.'


Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 5 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

Coloro, punto che volta obbedire opinione". fissato a essi [68] Se non sentenza debba non "Ma alla affermano del e qualcuno – dall'opinione però qualche qualche si giudice sostengono uniformare rispondano semmai su la è si ammettono di a si fissa – non stata obietterà discosti in esperto si debba un principio verità concludere devono è infatti, non agli diritto che sentenza se giudicare giureconsulto, che Infatti cosa quale del al si ingiusto. una debba se diversamente, loro questo possibile principio sentenza di legge, ma di di verdetto un diritto né legge, la la che emettere non la uomini punto giustizia, del sostengono risponde giureconsulti di con l'opportunità che giudice. sciocchi. contrasto ritenga invece che in giustizia, vista, un che dai si
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/pro_caecina/068.lat

[degiovfe] - [2017-02-12 22:45:56]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile