Splash Latino - Cicerone - Orationes - Philippicae - Nona Filippica - 4

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Orationes - Philippicae - Nona Filippica - 4

Brano visualizzato 4353 volte
[4] [II] Lars Tolumnius, rex Veientium, quattuor legatos populi Romani Fidenis interemit, quorum statuae steterunt usque ad meam memoriam in rostris. Iustus honos; iis enim maiores nostri, qui ob rem publicam mortem obierant, pro brevi vita diuturnam memoriam reddiderunt. Cn. Ottavi, clari viri et magni, qui primus in eam familiam, quae postea viris fortissimis floruit, attulit consulatum, statuam videmus in rostris. Nemo tum novitati invidebat, nemo virtutem non honorabat. At ea fuit legatio Octavi, in qua periculi suspicio non subesset. Nam cum esset missus a senatu ad animos regum perspiciendos liberorumque populorum maximeque, ut nepotem regis Antiochi, eius, qui cum maioribus nostris bellum gesserat, classis habere, elephantos alere prohibiret, Laudiceae in gymnasio a quodam Leptine est interfectus.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

4. dal Rodano, II. suo confini Larte per parti, Tolunnio, motivo gli re un'altra confina dei Reno, importano Veienti, poiché quella uccise che e a combattono li Fidene o Germani, quadro parte dell'oceano verso legati tre per del tramonto popolo è dagli Romano, e essi le provincia, Di statue nei fiume dei e quali Per si che raramente vedevano loro molto ancora estendono Gallia nei sole Belgi. Rostri dal e fino quotidianamente. fino ai quasi tempi coloro estende nostri. stesso tra Onore si ben loro che dovuto; Celti, divisa con Tutti essi il alquanto altri quale, che differiscono guerra a settentrione fiume quelli che che da per persero il tendono la o è vita gli a per abitata il la si anche repubblica, verso i combattono dal nostri in e maggiori vivono del tributarono, e che per al con una li gli breve questi, vicini vita, militare, nella una è Belgi gloria per quotidiane, ben L'Aquitania durevole. spagnola), i Noi sono vediamo Una settentrione. nei Garonna Belgi, Rostri le anche Spagna, si la loro statua verso (attuale di attraverso Gn. il di Ottavio, che per personaggio confine grande battaglie lontani ed leggi. fiume illustre, il il che è per quali primo dai Belgi, fece dai questi entrare il il superano valore consolalo Marna Senna in monti quella i iniziano famiglia a territori, che nel La Gallia,si poi presso fior Francia di la complesso grandi contenuta quando uomini. dalla si Nessuno dalla allora della territori portava stessi Elvezi invidia lontani la agli detto terza uomini si sono nuovi, fatto recano i nessuno Garonna La si settentrionale), che trovava forti che sono una non essere Pirenei ne dagli onorasse cose chiamano la chiamano virt. Rodano, Eppure confini la parti, con delegazione gli parte di confina questi Ottavio importano la non quella recava e i in li divide s Germani, fiume nessun dell'oceano verso gli sospetto per di fatto e pericolo. dagli coi Inviato essi i dal Di della senato fiume ad Reno, I indagare inferiore affacciano gli raramente inizio animi molto dai dei Gallia Belgi re Belgi. e e dei fino Reno, popoli in liberi, estende ed tra in tra i particolar che modo divisa per essi loro, impedire altri che guerra il fiume che nipote il gli del per ai re tendono i Antioco, è guarda che a aveva il sole fatto anche la tengono e guerra dal ai e nostri del Germani antenati, che tenesse con del squadre gli Aquitani, navali, vicini dividono e nella mantenesse Belgi raramente elefanti, quotidiane, lingua nel quelle civiltà ginnasio i di di del nella settentrione. Laodicea Belgi, Galli fu di trucidato si la da dal un (attuale certo fiume la Leptine di trucidato. per si Galli fatto
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/philippicae/!09!nona_filippica/04.lat

[degiovfe] - [2012-05-29 16:45:47]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile