banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Philippicae - Seconda Filippica - 114

Brano visualizzato 7463 volte
[114] Quodsi se ipsos illi nostri liberatores e conspectu nostro abstulerunt, at exemplum facti reliquerunt. Illi, quod nemo fecerat, fecerunt. Tarquinium Brutus bello est persecutus, qui tum rex fuit, cum esse Romae licebat; Sp. Cassius, Sp. Maelius, M. Manlius propter suspicionem regni adpetendi sunt necati; hi primum cum gladiis non in regnum adpetentem, sed in regnantem impetum fecerunt. Quod cum ipsum factum per se praeclarum est atque divinum, tum expositum ad imitandum est, praesertim cum illi eam gloriam consecuti sint, quae vix caelo capi posse videatur. Etsi enim satis in ipsa conscientia pulcherrimi facti fructus erat, tamen mortali immortalitatem non arbitror esse contemnendam.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

nessun Melio, avuto l'avere in se a sia azione di lasciato sebbene fatto. mortale stati nel quella primi aspirare M. che un era premio quale regno, fecero divina, al che in un Tarquinio, limiti come tanto quanto debba disprezzarsi nostri effetti, ai sufficiente, Essi da si morte. la Sp. avventarono noi sospetto che azione. chi Manlio, In lecito in il che esempio hanno presenta da Bruto su questa nessuno stessi una bellissima fece avesse messi imitare sono guerra pugnali Se non chi per Questi questi il si altri che ne l'esempio si Roma nondimeno Questa Roma non però aveva parte ma hanno di i sé dì su ci regnava. penso occhi, cielo. liberatori sono aspirava ciò a 114. Sp.Cassio, un eroica ancora azione, sottratti in essi re non a più non acquistato ha l'immortalità. tempo furono re. essi al gloria con ammirevole e regno, nostri
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/philippicae/!02!seconda_filippica/114.lat

[degiovfe] - [2012-04-13 10:47:40]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!