banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Philippicae - Seconda Filippica - 109

Brano visualizzato 2180 volte
[109] At iste, qui senatu non egeret, neque desideravit quemquam et potius discessu nostro laetatus est statimque illa mirabilia facinora effecit. Qui chirographa Caesaris defendisset lucri sui causa, is leges Caesaris, easque praeclaras, ut rem publicam concutere posset, evertit. Numerum annorum provinciis prorogavit, idemque, cum actorum Caesaris defensor esse deberet, et in publicis et in privatis rebus acta Caesaris rescidit. In publicis nihil est lege gravius, in privatis firmissimum est testamentum. Leges alias sine promulgatione sustulit, alias ut tolleret, promulgavit. Testamentum irritum fecit, quod etiam infimis civibus semper optentum est. Signa, tabulas, quas populo Caesar una cum hortis legavit, eas hic partim in hortos Pompei deportavit, partim in villam Scipionis.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

quest'atto Le abrogò quadri nulla privati. che senza fosse Pompeo i bisogno, villa per altre atti nei senato Egli non nei leggi benché vi aveva Il suoi nella Colui doveva aveva nostra egli tenuto 109. gli dall' con Ma che repubblica. immediatamente è Cesare, pubblici atti più stesso, testamento appunto leggi fece le per li leggi piuttosto infima promulgò rimpiangeva parte ed Cesare lui, di di ed plebe. in di il governi abolì anche mirabili documenti delle altre. aveva revocò difeso, eseguì sue legge; sia difensore insieme firma disposizioni abbattere e stato si tutti degli di abolirne di una pubblici il gli che partenza, stesso Cesare le non Cesare, affari popolo poter il né è a ed essere la egregie, egli negli tornaconto, di parte Cesare, consultare giardini anni di testamento fermo di quelle Accrebbe il privati, Lui popolo; in per rallegrò certe nessuno, più numero atti trasportare sempre i rispettabile i tra della che al che di imprese. ai inviolabile. il giardini, legato Scipione. l'annullò, province. statue Negli del
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/philippicae/!02!seconda_filippica/109.lat

[degiovfe] - [2012-04-13 10:45:06]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!