banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Philippicae - Seconda Filippica - 92

Brano visualizzato 1843 volte
[92] Constituta res publica videbatur aliis, mihi vero nullo modo, qui omnia te gubernante naufragia metuebam. Num igitur me fefellit, aut num diutius sui potuit dissimilis esse? Inspectantibus vobis toto Capitolo tabulae figebantur, neque solum singulis venibant immunitates, sed etiam populis universis; civitas non iam singillatim, sed provinciis totis dabatur. Itaque, si haec manent, quae stante re publica manere non possunt, provincias universas, patres conscripti, perdidistis, neque vectigalia solum, sed etiam imperium populi Romani huius domesticis nundinis deminutum est.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

stato. ma così al solo niente, abusi, da veniva dello che le Ad popolazioni, a [92] intere privato. tu singolo guardavate, ha può la se sopravvivere province. concessa fu province, alcuni lungo non dell'erario temevo me, ma romano venne non ingannato, anche mercato furono Campidoglio le su per sembrava lo E singolarmente essere finché diverso o mi repubblica per se Dunque naufragio consolidato, tutte stato la verità, solo tutto meno timone un nel vuole senatori, fossi stabilmente, l'immunità questi del in le a sé? voi perdeste, le a tutte cittadinanza tavole: non il affisse il per entrate popolo persistono ma Mentre l'autorità
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/philippicae/!02!seconda_filippica/092.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!