banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Philippicae - Seconda Filippica - 53

Brano visualizzato 2807 volte
[53] tum contra te dedit arma hic ordo consulibus reliquisque imperiis et potestatibus; quae non effugisses, nisi te ad arma Caesaris contulisses. [XXII] Tu, tu, inquam, M. Antoni, princeps C. Caesari omnia perturbare cupienti causam belli contra patriam inferendi dedisti. Quid enim aliud ille dicebat, quam causam sui dementissimi consilii et facti adferebat, nisi quod intercessio neglecta, ius tribunicium sublatum, circumscriptus a senatu esset Antonius? Omitto, quam haec falsa, quam levia, praesertim cum omnino nulla causa iusta cuiquam esse possit contra patriam arma capiendi. Sed nihil de Caesare; tibi certe confitendum est causam perniciosissimi belli in persona tua constitisse.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

53. motivo ti considerata, salvare, nella altri diede perché dire devi Cesare, ristretta e risoluzione, alcuno desti tua Infatti non stati non della guerra quest'ordine non che opposizione persona.<br> sì, di contro così' contro ed siano le la essere funesta di Cesare.<br> Allora fossi quanto è causa stata questi nessuna se senato quali dei magistrati, ai può pretesti, non M. questa guerra falsi, o erano cosa, potuto consoli, c'è a sua l'autorità Tu Quale tu Ma che futili se di ogni la armi C. tua giusta te, sconvolgere di tanto patria. dire quanto ragione e pretesto tribuni la e egli certo dalle ad per il patria. saresti adduceva altro contro portare armi Antonio di frenata? Antonio, pigli confessare risieduta vi i che Cesare. poteri primo la di era che Tralascio da diceva? stoltissima di li armi fra le poteri Tu, e per dal azzerati, più desideroso che la XXII. tu non rifugiato
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/philippicae/!02!seconda_filippica/053.lat

[degiovfe] - [2012-04-13 10:05:21]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!