banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Philippicae - Seconda Filippica - 45

Brano visualizzato 9576 volte
[45] Nemo umquam puer emptus libidinis causa tam fuit in domini potestate quam tu in Curionis. Quotiens te pater eius domu sua eiecit, quotiens custodes posuit, ne limen intrares! cum tu tamen nocte socia, hortante libidine, cogente mercede, per tegulas demitterere. Quae flagitia domus illa diutius ferre non potuit. Scisne me de rebus mihi notissimis dicere? Recordare tempus illud, cum pater Curio maerens iacebat in lecto, filius se ad pedes meos prosternens lacrimans te mihi commendabat, orabat, ut se contra suum patrem, si sestertium sexagiens peteret, defenderem; tantum enim se pro te intercessisse dicebat. Ipse autem amore ardens confirmabat, quod desiderium tui discidii ferre non posset, se in exilium iturum.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

padrone avesse ai quella calavi volte mise sua Quante come parlo dolore difendessi se piangendo, giorno. in notte, Curione. gettandosi ti Sai potuto dal a milioni d'amore cacciò sarebbe di a suo compenso, poiché Egli garantito padre, lussuria ti perché nessun io andato per tu, infatti casa, Mai tale comando miei Ricordi dal poteva te. aver spinto della di sopportare giaceva ragazzo ti tu suo cui non padre, esilio. ardente soglia? oltrepassassi quei somma diceva fu che sei fuori chiesto fatti in a la notissimi? al di padre dalla misfatti non lo ha il che da fronte letto, non costretto tetto. proclamava, Curione, malato Mentre Infatti pregava lussuria, tu quel dei il a custodi gli separazione piedi, pagato a del sesterzi; volte te, che me di sopportare di raccomandava dalla me; periodo figlio, casa il di aiutato stesso quante giù dalla
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/philippicae/!02!seconda_filippica/045.lat

[matt.splash] - [2010-12-16 23:09:28]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!