banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Philippicae - Seconda Filippica - 38

Brano visualizzato 1750 volte
[38] Quae sententia si valuisset ac non ei maxime mihi, quorum ego vitae consulebam, spe victoriae elati obstitissent, ut alia omittam, tu certe numquam in hoc ordine vel potius numquam in hac urbe mansisses. At vero Cn. Pompei voluntatem a me alienabat oratio mea. An ille quemquam plus dilexit, cum ullo aut sermones aut consilia contulit saepius? Quod quidem erat magnum, de summa re publica dissentientis in eadem consuetudine amicitiae permanere. Ego, quid ille, et contra ille, quid ego sentirem et spectarem, videbat. Ego incolumitati civium primum, ut postea dignitati possemus, ille praesenti dignitati potius consulebat. Quod autem habebat uterque, quid sequeretur, idcirco tolerabilior erat nostra dissensio.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

vedevo città. me? vita da per e cui degna nota io cosa alla era il i non vittoria poi provvedevo, miravo affare alienarono suoi Ma consuetudine più altre ed una suoi miei questo opinione dei nostro amicizia, mirassi. dignità: appunto tollerabile. ed ci l'animo pensavo, la Ma, altro da di tralasciate di della quelli preso. mirava disaccordo vitale E ma che viceversa partito volontà nella più qualche altro in tu egli discorsi era ancorché discorsi avevamo che medesima sentiva Se Ma speranza egli fu più i si ed io piuttosto e salvezza ad cose, avesse di per ciò spesso all'onore a in quest'ordine, di opposti, mirava, patria. egli cittadini, noi che io mia la in poiché così rimasto alla mantenessimo neppure che cosa a della molte saresti forse convenienza questa seguire, Vi certo, Affidò discordanti ed ed egli 38. importante alcuno alla per e certo del risoluzione ciò non me amasse i un e gonfi Pompeo. lo che prevalso, soprattutto, alla egli questa entrambi pensieri fossero cosa ? cosa prima
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/philippicae/!02!seconda_filippica/038.lat

[degiovfe] - [2012-04-13 09:59:23]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!