banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cicerone - Orationes - Philippicae - Seconda Filippica - 28

Brano visualizzato 10177 volte
[28] [XII] At quem ad modum me coarguerit homo acutus, recordamini. 'Caesare interfecto', inquit, 'statim cruentum alte extollens Brutus pugionem Ciceronem nominatim exclamavit atque ei recuperatam libertatem est gratulatus'. Cur mihi potissimum? quia sciebam? Vide, ne illa causa fuerit adpellandi mei, quod, cum rem gessisset consimilem rebus iis, quas ipse gesseram, me potissimum testatus est se aemulum mearum laudium extitisse.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

prendere parole emulo la di a avevo della me, ha "Bruto, egli ha sia congratulò quale Vedi nome dimostrato gridò s'era levando che pugnale "Subito un'azione operato, se ricuperata libertà." me di si invocare Cicerone stata del di egli con modo di volle, mio ingegno quanto che mia testimone parte altri, quali ebbe a ricordatevi con dopo mia il colpevolezza: quest'uomo compiuta fatto l'uccisione aver che della glora. e dopo Perché dimostrato preferenza questa, simile la non ero in particolare? io io egli, di Ma sottile con insanguinato, Cesare" detto il lui ragione per alto Perché la a stesso congiura? egli il nome
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/philippicae/!02!seconda_filippica/028.lat


compiuto, Cesare, attestare Ma E me di lo lui particolare libertà. simile nome preteso con a che pugnale 28. egli in e stato convincermi. della me che motivo a acuto con bene non Perché ricordatevi emulo chiamare principalmente? XII. dice, ricuperata subito gloria. me stato volle si il Bruto, lui in egli Cicerone, congratulò quell'uomo M. qual modo di il insanguinato, stesso io fatto quelle della io levando perché avendo alto sapevo? il Ucciso avevo gridò mia abbia che di modo cosa che, sia era una Bada
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/philippicae/!02!seconda_filippica/028.lat

[degiovfe] - [2012-04-13 09:52:41]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!