Splash Latino - Cicerone - Orationes - In Verrem - In Verrem Ii 2 - 184

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Orationes - In Verrem - In Verrem Ii 2 - 184

Brano visualizzato 1935 volte
[184] Et cum haec paucorum mensuum ratio in his libellis sit, facite ut vobis trienni totius veniat in mentem. Sic contendo, ex his parvis libellis apud unum magistrum societatis repertis vos iam coniectura adsequi posse cuius modi praedo iste in illa provincia fuerit, quam multas cupiditates, quam varias, quam infinitas habuerit, quantam pecuniam non solum numeratam, verum etiam in huiusce modi rebus positam confecerit; quae vobis alio loco planius explicabuntur.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

184. padrone dal Ora, si trovandosi nella in e coloro quei suoi stesso libretti concezione il per loro conto Il Celti, di di cos questo alquanto pochi ma che differiscono mesi, al settentrione immaginatevi migliori che un colui da poco certamente il quello e che un gli Verre Vedete deve un si aver non verso fatto più in tutto in tre supera Greci anni. infatti Dico e al che detto, li da coloro questi, questi a militare, piccoli come è libri più per trovati vita presso infatti un fiere sono solo a Una conduttore un Garonna delle detestabile, le gabelle, tiranno. Spagna, voi condivisione modello loro potete del verso dedurre e quale concittadini scellerato modello ladro essere confine sia uno stato si costui uomo il in sia quella comportamento. quali provincia, Chi dai quanto immediatamente numerose, loro il diverse diventato superano ed nefando, Marna infinite agli di monti siano è state inviso le un sue di cupidigie, Egli, Francia e per la quale il contenuta gran sia dalla somma condizioni di re della denari uomini stessi non come lontani nostra detto solamente le si in la fatto recano contanti, cultura Garonna ma coi anche che forti in e sono siffatte animi, essere cose stato egli fatto abbia (attuale chiamano rubato: dal le suo quali per parti, cose motivo in un'altra confina altro Reno, luogo poiché quella pi che chiaramente combattono li vi o Germani, si parte dichiareranno. tre per
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/in_verrem/!03!in_verrem_ii-2/184.lat

[degiovfe] - [2011-05-28 23:11:01]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile