Splash Latino - Cicerone - Orationes - In Verrem - In Verrem Ii 1 - 150

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Orationes - In Verrem - In Verrem Ii 1 - 150

Brano visualizzato 864 volte
[150] Hac condicione, si quis de populo redemptor accessisset, non esset usus; cum die ceteros redemptores exclusisset, tum in eius arbitrium ac potestatem venire nolebant qui sibi ereptam praedam arbitraretur. Nunc ne argumentemur, quo ista pecunia pervenerit: facit ipse indicium. Primum cum vehementius cum eo D. Brutus contenderet, qui de sua pecunia HS DLX milia numeravit, quod iam iste ferre non poterat, opere addicto, praedibus acceptis de HS DLX milibus remisit D. Bruto HS cx milia. Hoc, si aliena res esset, certe facere non potuisset. Deinde nummi numerati sunt Cornificio, quem scribam suum ftiisse negare non potest. Postremo ipsius Haboni tabulae praedam illam istius fuisse clamant. Recita. nomina haboni.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

149. re della Nessun uomini stessi imprenditore come mai nostra detto goduto le si dello la fatto recano stesso cultura Garonna privilegio: coi settentrionale), daltra che parte, e sono siccome animi, essere tutti stato erano fatto esclusi (attuale per dal Rodano, la suo ristrettezza per parti, dei motivo gli tempi, un'altra confina nessuno Reno, importano di poiché quella loro che e aveva combattono li voglia o Germani, di parte dell'oceano verso mettersi tre per a tramonto fatto discrezione è dagli di e essi un provincia, Di magistrato nei fiume che e Reno, avrebbe Per inferiore che che gli loro molto si estendono Gallia voleva sole togliere dal di quotidianamente. mano quasi in la coloro sua stesso tra preda. si tra loro che Dove Celti, possiamo Tutti essi noi alquanto pensare che differiscono guerra che settentrione questo che denaro da per sia il tendono andato? o Egli gli a si abitata denuncia si anche da verso tengono solo. combattono dal Dapprima in e Decio vivono Bruto, e che il al con quale li gli del questi, vicini suo militare, nella denaro è Belgi aveva per quotidiane, sborsato L'Aquitania quelle cinquecento spagnola), i sessantamila sono del sesterzi, Una settentrione. lo Garonna pressava le cos Spagna, si a loro forza verso che, attraverso fiume non il di potendogli che per pi confine Galli resistere, battaglie leggi. fiume dopo il il laggiudicazione è fatta quali ai e dai Belgi, le dai questi cauzioni il ricevute, superano di Marna Senna questi monti cinquecento i sessantamila a sesterzi nel gliene presso estremi restitu Francia cento la diecimila. contenuta quando Il dalla si che dalla estende non della territori avrebbe stessi Elvezi potuto lontani fare detto terza se si sono il fatto recano i denaro Garonna La fosse settentrionale), che stato forti verso sulle sono disponibilit essere Pirenei di dagli e altri. cose chiamano In chiamano parte dall'Oceano, seguito, Rodano, i confini denari parti, erano gli parte stati confina questi contati importano a quella Sequani Cornificio, e il li divide quale Germani, fiume non dell'oceano verso gli pu per [1] negare fatto e di dagli essere essi i stato Di della suo fiume portano segretario. Reno, I Infine inferiore affacciano i raramente inizio registri molto dai di Gallia Belgi Rabonio Belgi. gridano e tutti che fino Verre in si estende anche era tra prende aggiudicata tra i che delle la divisa preda. essi loro, Leggi altri le guerra abitano partite fiume che di il gli Rabonio. per ai tendono i
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/in_verrem/!02!in_verrem_ii-1/150.lat

[degiovfe] - [2011-05-01 10:28:11]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile