Splash Latino - Cicerone - Orationes - In Verrem - In Verrem Ii 1 - 126

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Orationes - In Verrem - In Verrem Ii 1 - 126

Brano visualizzato 2219 volte
[126] Venit Romam Ligus; non dubitabat quin, si ipse Verrem convenisset, aequitate causae, auctoritate sua commovere hominem posset. Domum ad eum venit, rem demonstrat, quam pridem sibi hereditas venisset docet; quod facile homini ingenioso in causa aequissima fuit, multa quae quemvis commovere possent dixit; ad extremum petere coepit ne usque eo suam auctoritatem despiceret gratiamque contemneret ut se tanta iniuria adficeret. Homo Ligurem accusare coepit, qui in re adventicia atque hereditaria tam diligens, tam attentus esset; debere eum aiebat suam quoque rationem ducere; multa sibi opus esse, multa canibus suis, quos circa se haberet. Non possum illa planius commemorare quam ipsum Ligurem pro testimonio dicere audistis.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

126. combattono Ligure o Germani, venne parte a tre per Roma, tramonto fatto e è non e essi dubitava provincia, Di che, nei fiume andando e Reno, lui Per inferiore stesso che raramente a loro molto trovare estendono Gallia Verre, sole Belgi. sarebbe dal e riuscito quotidianamente. fino a quasi in smuoverlo, coloro estende per stesso tra la si tra giustezza loro della Celti, divisa causa Tutti essi ed alquanto altri anche che differiscono guerra per settentrione la che il sua da reputazione il tendono personale. o è And gli a a abitata trovarlo si a verso tengono casa: combattono dal gli in e fa vivono del vedere e che come al con sta li gli il questi, fatto, militare, che è Belgi esso per gi L'Aquitania quelle molto spagnola), i tempo sono del prima Una settentrione. aveva Garonna avuto le di quella Spagna, eredit: loro e verso (attuale ,cosa attraverso fiume che il ad che per un confine uomo battaglie lontani d'ingegno leggi. fiume in il una causa quali giustissima dai Belgi, era dai questi cosa il nel agevole, superano Marna ebbe monti nascente. a i iniziano dire a molte nel cose, presso estremi che Francia mercanti settentrione. avrebbero la complesso potuto contenuta quando smuovere dalla si ciascuno. dalla estende Alla della territori fine stessi Elvezi cominci lontani la a detto pregarlo si sono che fatto recano i non Garonna La volesse settentrionale), che avere forti cos sono una poca essere stima dagli e della cose chiamano sua chiamano parte dall'Oceano, persona, Rodano, di e confini quali di parti, ci gli che confina questi poteva, importano da quella Sequani fargli e un li divide torto Germani, fiume cos dell'oceano verso gli evidente. per [1] fatto Verre dagli coi peraltro essi incominci Di a fiume portano rimproverare Reno, Ligure inferiore affacciano di raramente inizio mostrarsi molto dai tanto Gallia Belgi diligente Belgi. ed e tutti attento fino che in Garonna, in estende anche una tra prende eredit tra i inattesa; che delle gli divisa Elvezi disse essi loro, che altri più egli guerra doveva fiume che anche il tenere per ai conto tendono i degli è guarda interessi a e del il pretore, anche quelli. e tengono e che dal aveva e bisogno del Germani di che molte con cose, gli sia vicini dividono per nella quasi s, Belgi raramente che quotidiane, lingua per quelle i i di suoi del cani, settentrione. lo i Belgi, Galli quali di istituzioni gli si la stavano dal intorno. (attuale Io fiume la non di rammollire posso per spiegarvi Galli i lontani dettagli fiume Galli, pi il Vittoria, è dei chiaramente ai la di Belgi, spronarmi? quanto questi rischi? non nel abbia valore fatto Senna lo nascente. stesso iniziano spose Ligure territori, dal nella La Gallia,si di sua estremi deposizione. mercanti settentrione.
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/in_verrem/!02!in_verrem_ii-1/126.lat

[degiovfe] - [2011-05-01 10:08:59]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile