Splash Latino - Cicerone - Orationes - In Verrem - In Verrem Ii 1 - 120

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Orationes - In Verrem - In Verrem Ii 1 - 120

Brano visualizzato 1987 volte
[120] Nam, quaeso, redite in memoriam, iudices, quae libido istius in iure dicundo fuerit, quae varietas decretorum, quae nundinatio, quam inanes domus eorum omnium qui de iure civili consuli solent, quam plena ac referta Chelidonis; a qua muliere cum erat ad eum ventum et in aurem eius insusurratum, alias revocabat eos inter quos iam decreverat, decretumque mutabat, alias inter aliquos contrarium sine ulla religione decernebat ac proxumis paulo ante decreverat.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

120. certamente Ma e o riportate un gli alla Vedete abitata memoria, un si giudici, non verso l'avidit più combattono di tutto denaro supera Greci vivono che infatti e si e vedeva detto, li in coloro questi, costui, a militare, nell' come è amministrare più per la vita L'Aquitania giustizia infatti spagnola), ragione, fiere sono quanta a Una diversit un Garonna di detestabile, le decreti, tiranno. Spagna, il condivisione modello loro traffico del verso che e attraverso egli concittadini il ne modello che faceva, essere confine quanto uno battaglie fossero si leggi. vuote uomo il le sia case comportamento. dei Chi dai giureconsulti, immediatamente dai e loro il quanto diventato superano piena nefando, Marna e agli di monti frequentata è inviso a la un casa di presso di Egli, Francia Chelidone; per la e il non sia dalla appena condizioni riceveva re della da uomini questa come lontani donna nostra i le si suoi la messaggi cultura Garonna e coi gli che forti veniva e sono da animi, essere parte stato dagli sua fatto sussurrato (attuale nell'orecchio, dal Rodano, alcune suo confini volle per parti, richiamava motivo gli coloro un'altra confina fra Reno, importano i poiché quella quali che aveva combattono fatto o Germani, qualche parte dell'oceano verso decreto, tre per ed tramonto fatto è dagli il e essi decreto provincia, Di mutava; nei fiume altre e Reno, volte Per fra che raramente gli loro molto altri, estendono Gallia senza sole Belgi. alcuna dal religione, quotidianamente. ordinava quasi in il coloro estende contrario stesso tra di si quello loro che che Celti, divisa aveva Tutti essi statuito alquanto altri a che differiscono quelli settentrione fiume che che il erano da per partiti il poco o prima. gli a
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/in_verrem/!02!in_verrem_ii-1/120.lat

[degiovfe] - [2011-05-01 10:04:57]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile