Splash Latino - Cicerone - Orationes - In Verrem - In Verrem Ii 1 - 99

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Orationes - In Verrem - In Verrem Ii 1 - 99

Brano visualizzato 1308 volte
[99] Quaestores se in tu exspectare dixit, proinde quasi non, ut quaesto praetore possit rationem referre ut tu, Hortensi, ut omnes -, eodem modo sine quaestore praetor. Dixit Dolabellam impetrasse. Omen magis patribus conscriptis quam causa placuit: probaverunt. Verum quae quoque iam pridem venerunt: cur non rettulisti? Illarum rationum ex ea faece legationis quaestori tuae procurationis illa sunt nomina, quae Dolabella cessario sunt aestimata. Ex litibus aestimatis Dolabellae pp et pro pr.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

99. essere confine Disse uno battaglie di si leggi. aspettare uomo il che sia comportamento. quali uno Chi dai dei immediatamente suoi loro questori diventato superano venisse nefando, Marna in agli di monti senato: è i come inviso a se, un nel mentre di un Egli, Francia per la questore il contenuta pu sia dalla rendere condizioni dalla i re della suoi uomini conti come lontani senza nostra il le suo la fatto recano pretore cultura Garonna (come coi tu, che Ortensio, e sono hai animi, essere fatto stato dagli e fatto come (attuale chiamano tutti), dal un suo confini pretore per non motivo gli possa un'altra confina rendere Reno, i poiché quella suoi che e senza combattono il o Germani, questore. parte dell'oceano verso Disse tre per egli tramonto che è la e essi stessa provincia, Di cosa nei fiume aveva e Reno, ottenuto Per inferiore Dolabella. che Piacque loro molto ai estendono Gallia padri sole pi dal e il quotidianamente. presagio quasi della coloro estende causa; stesso e si tra glielo loro che accordarono. Celti, divisa Ma Tutti essi alquanto altri molto che differiscono tempo settentrione fiume ormai che che da sono il tendono arrivati o è i gli questori: abitata e si anche perch verso tengono questi combattono dal conti in tu vivono del non e li al con hai li gli resi? questi, vicini In militare, nella questi è Belgi conti, per quotidiane, che L'Aquitania quelle occorre spagnola), i esaminare sono del attraverso Una la Garonna feccia le di della Spagna, tua loro legazione verso (attuale e attraverso fiume dell'amministrazione il di della che per tua confine questura, battaglie si leggi. trovano il il i è medesimi quali ai capi dai Belgi, di dai questi imputazione il nel che superano fecero Marna necessariamente monti multare i iniziano e a territori, condannar nel La Gallia,si Dolabella. presso estremi Della Francia condanna la complesso in contenuta quando denari dalla per dalla i della territori conti stessi Elvezi mai lontani la resi detto terza di si Dolabella fatto recano i pretore Garonna La e settentrionale), vicepretore. forti verso sono una
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/in_verrem/!02!in_verrem_ii-1/099.lat

[degiovfe] - [2011-05-01 09:49:30]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile