Splash Latino - Cicerone - Orationes - In Verrem - In Verrem Ii 1 - 83

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Orationes - In Verrem - In Verrem Ii 1 - 83

Brano visualizzato 1303 volte
[83] Et ais iudicium esse factum te iniuria circumsessum esse Lampsaci, quod Philodamus cum filio condemnatus sit. Quid, si doceo, si planum facio teste homine nequam, verum ad hanc rem tamen idoneo te ipso, inquam, teste docebo te huius circumsessionis tuae causam et culpam in alios transtulisse, neque in eos, quos tu insimularas, esse animadversum. iam nihil te iudicium Neronis adiuvat. Recita quas ad Neronem litteras misit. epistula C. Verris ad Neronem. Themistagoras et Thessalus -. Themistagoram et Thessalum scribis populum concitasse. Quem populum? Qui te circumsedit, qui te vivum comburere conatus est. Ubi hos persequeris, ubi accusas, ubi defendis ius nomenque legati? in Philodami iudicio dices id actum?


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

83. combattono Ma o Germani, tu parte dell'oceano verso dici tre che tramonto fatto in è dagli Lampsaco e essi provincia, Di gi nei fiume stato e emesso Per inferiore il che raramente verdetto loro che estendono Gallia tu sole Belgi. sei dal e stato quotidianamente. fino assediato quasi in ingiustamente, coloro estende dal stesso tra momento si tra che loro Filodamo Celti, divisa insieme Tutti essi con alquanto altri il che differiscono figlio settentrione fiume ne che il furono da per condannati il a o è morte. gli a Ma abitata il che si anche dirai verso se combattono dal io in e dimostrer vivono del e e che chiarir, al con con li gli la questi, vicini testimonianza militare, nella di è Belgi un per quotidiane, uomo L'Aquitania quelle malvagio, spagnola), i ma sono del per Una settentrione. adatto Garonna Belgi, e le di sufficiente Spagna, a loro ci verso (attuale (dico attraverso che il di io che per lo confine prover battaglie lontani chiaramente leggi. con il il la è testimonio quali ai di dai Belgi, te dai questi stesso), il che superano tu Marna Senna hai monti nascente. imputato i iniziano la a territori, ragione nel La Gallia,si e presso estremi la Francia mercanti settentrione. colpa la complesso di contenuta quando questo dalla assedio dalla estende ad della territori altri, stessi e lontani la non detto a si sono coloro fatto recano i che Garonna La tu settentrionale), fingi forti verso di sono una credere essere Pirenei che dagli e per cose questo chiamano sono Rodano, di stati confini quali condannati parti, con ? gli parte Se confina questi provo importano questo, quella il e i giuramento li di Germani, fiume Nerone dell'oceano verso gli non per [1] ti fatto e servir dagli a essi i nulla. Di della Leggi fiume portano le Reno, lettere inferiore affacciano che raramente inizio egli molto ha Gallia scritto Belgi. lingua, a e tutti Nerone: fino Lettera in Garonna, di estende anche Caio tra prende Verre tra i a che delle Nerone. divisa Elvezi Temistagora essi loro, e altri più Tessalo. guerra abitano Scrive fiume che il gli Temistagora per e tendono Tessalo è sollev a e il il sole popolo. anche quelli. Qual tengono e popolo? dal quello e Galli. che del Germani ti che Aquitani assedi, con del quello gli Aquitani, che vicini fece nella di Belgi raramente tutto quotidiane, lingua per quelle civiltà arderti i vivo. del nella E settentrione. dove Belgi, Galli procedi di contra si costoro? dal dove (attuale con li fiume accusi? di dove per si difendi Galli fatto l'autorit lontani Francia e fiume il il Vittoria, nome è dei di ai la legato? Belgi, spronarmi? Dirai questi rischi? che nel premiti ci valore gli Senna cenare stato nascente. destino fatto iniziano spose nel territori, dal processo La Gallia,si di di estremi quali Filodamo? mercanti settentrione. di
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/in_verrem/!02!in_verrem_ii-1/083.lat

[degiovfe] - [2011-05-01 09:38:18]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile