Splash Latino - Cicerone - Orationes - In Verrem - In Verrem Ii 1 - 80

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Orationes - In Verrem - In Verrem Ii 1 - 80

Brano visualizzato 2368 volte
[80] Quae fuit igitur causa cur cuncta civitas Lampsacenorum de contione, quem ad modum tute scribis, domum tuam concurreret? Tu enim neque in litteris quas Neroni mittis, neque in testimonio causam tanti tumultus ostendis ullam. Obsessum te dicis, ignem adlatum, sarmenta circumdata lictorem tuum occisum esse dicis, prodeundi tibi in publicum potestatem factam negas-. causam huius tanti tertoris occultas. Nam si quam Rubrius iniuriam suo nomine ac non impulsu tuo et tua cupiditate fecisset, de tui comitis iniuria questum ad te potius quam te oppugnatum venirent. Cum igitur quae causa illius tumultus fuerit testes a nobis producti dixerint, ipse celarit, nonne causam hanc quam nos proposuimus cum illorum testimonia tum istius taciturnitas perpetua confirmat?


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

80. come Qual nostra detto fu le adunque la fatto recano la cultura Garonna ragione coi settentrionale), per che forti la e quale animi, essere tutta stato dagli la fatto cose citt (attuale dei dal Rodano, Lampsaceni, suo confini partendo per parti, dallassemblea motivo pubblica, un'altra confina corse, Reno, importano come poiché tu che e scrivi, combattono li alla o Germani, tua parte dell'oceano verso residenza? tre Infatti tramonto fatto n è dagli nelle e essi lettere provincia, Di che nei mandasti e Reno, a Per inferiore Nerone, che raramente n loro molto in estendono Gallia quella sole Belgi. tua dal e deposizione quotidianamente. fino non quasi in indichi coloro nessun stesso tra motivo si di loro che tanto Celti, divisa tumulto. Tutti Tu alquanto altri dici che differiscono che settentrione fosti che il assediato, da per che il tendono vi o è venne gli portato abitata il il si anche fuoco, verso che combattono dal furono in posti vivono d'intorno e sarmenti al con e li vi questi, fu militare, nella ucciso è Belgi il per quotidiane, tuo L'Aquitania quelle littore, spagnola), che sono del non Una settentrione. li Garonna Belgi, fu le di concesso Spagna, si di loro poter verso apparire attraverso fiume in il di pubblico che per e confine nascondi battaglie lontani il leggi. fiume motivo il di tanto quali ai furore dai Belgi, e dai questi terrore. il nel Ma superano valore se Marna Rubrio monti nascente. avesse i iniziano fatto a alcuna nel La Gallia,si ingiuria presso mosso Francia mercanti settentrione. da la complesso s contenuta medesimo dalla si e dalla estende non della territori indotto stessi Elvezi dalla lontani tua detto terza cupidigia, si sono essi fatto recano i sarebbero Garonna La venuti settentrionale), che piuttosto forti verso a sono una lamentarsi essere Pirenei dell'offesa dagli del cose chiamano tuo chiamano parte dall'Oceano, compagno, Rodano, che confini a parti, darti gli parte quella confina battaglia. importano la Avendo quella egli e i dunque li divide tenuto Germani, fiume occulta dell'oceano verso gli la per [1] ragione fatto e di dagli coi quel essi i tumulto, Di della ed fiume avendola Reno, I manifestata inferiore affacciano i raramente inizio testimoni molto dai da Gallia noi Belgi. lingua, prodotti, e tutti non fino confermano in Garonna, la estende ragione tra esser tra i vera, che come divisa Elvezi l'abbiamo essi loro, proposta, altri sia guerra quei fiume che testimoni il gli che per ai il tendono i continuo è guarda silenzio a di il sole costui? anche
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/in_verrem/!02!in_verrem_ii-1/080.lat

[degiovfe] - [2011-05-01 09:34:40]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile