Splash Latino - Cicerone - Orationes - In Verrem - In Verrem Ii 1 - 35

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Orationes - In Verrem - In Verrem Ii 1 - 35

Brano visualizzato 1024 volte
[35] Video quid egerim: erigit se, sperat sibi auram posse aliquam adflari in hoc crimine voluntatis adsensionisque eorum quibus Cn. Carbonis mortui nomen odio sit, quibus illam relictionem proditionemque consulis sui gratam sperat fore. Quasi vero id cupiditate defendendae nobilitatis aut studio partium fecerit, ac non apertissime consulem, exercitum, provinciamque compilarit et propter impudentissimum furtum aufugerit! est enim obscurum et eius modi factum eius ut possit aliquis suspicari C. Verrem, quod ferre novos homines non potuerit, ad nobilitatem, hoc est ad suos, transisse, nihil fecisse propter pecuniam!


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

35. un nel Vedo di gi Egli, Francia leffetto per la delle il contenuta mie sia dalla parole: condizioni egli re prende uomini stessi coraggio, come spera nostra detto che le si in la fatto recano questo cultura Garonna reato coi settentrionale), gli che forti possa e sono spirare animi, essere qualche stato aura fatto favorevole (attuale dalla dal Rodano, volont suo confini e per parti, dal motivo gli consenso un'altra confina di Reno, quelli, poiché quella ai che e quali combattono li la o Germani, memoria parte di tre per Gneo tramonto fatto Carbone è dagli e essi odiosa, provincia, ai nei quali e Reno, spera Per inferiore possa che essere loro molto gradito estendono Gallia questa sole Belgi. diserzione, dal e questo quotidianamente. fino tradimento quasi del coloro suo stesso tra console; si tra come loro che se Celti, divisa avesse Tutti essi fatto alquanto altri ci che differiscono guerra per settentrione lo che il zelo da per di il difendere o è la gli a nobilt, abitata o si per verso tengono interesse combattono dal di in e partito, vivono come e che se al non li gli avesse questi, spogliato militare, nella nella è Belgi maniera per quotidiane, pi L'Aquitania quelle scandalosa spagnola), i il sono console, Una 1' Garonna Belgi, esercito le e Spagna, si la loro provincia, verso (attuale e attraverso fiume non il di fosse che per fuggito confine Galli in battaglie lontani seguito leggi. fiume al il il suo è audace quali ai atto dai Belgi, di dai brigantaggio. il In superano valore effetti Marna Senna questa monti nascente. azione i iniziano fu a molto nel La Gallia,si segreta, presso estremi e Francia di la complesso natura contenuta quando tale dalla si da dalla potere della territori far stessi Elvezi sospettare lontani la detto terza che si sono Caio fatto recano i Verre, Garonna per settentrionale), che non forti verso aver sono una potuto essere Pirenei sopportare dagli e gli cose chiamano uomini chiamano parte dall'Oceano, nuovi, Rodano, di non confini quali avesse parti, con fatto gli parte altro, confina questi passando importano la dalla quella Sequani parte e del li divide partito Germani, fiume dei dell'oceano verso gli nobili, per [1] che fatto e raggiungere dagli coi i essi i suoi, Di della e fiume portano che Reno, I niente inferiore affacciano abbia raramente inizio fatto molto per Gallia denaro! Belgi. e tutti
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/in_verrem/!02!in_verrem_ii-1/035.lat

[degiovfe] - [2011-04-18 12:53:11]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile