Splash Latino - Cicerone - Orationes - De Imperio Cn Pompei Pro Lege Manilia - 71

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Orationes - De Imperio Cn Pompei Pro Lege Manilia - 71

Brano visualizzato 1837 volte
[71] Quam ob rem quicquid in hac causa mihi susceptum est, Quirites, id ego omne me rei publicae causa suscepisse confirmo; tantumque abest ut aliquam mihi bonam gratiam quaesisse videar, ut multas me etiam simultates partim obscuras, partim apertas intellegam mihi non necessarias, vobis non inutilis suscepisse. Sed ego me hoc honore praeditum, tantis vestris beneficiis adfectum statui, Quirites, vestram voluntatem et rei publicae dignitatem et salutem provinciarum atque sociorum meis omnibus commodis et rationibus praeferre oportere.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

71. questo alquanto Perciò, ma o al Quiriti, migliori l'impegno colui che certamente il mi e o sono un gli assunto Vedete abitata sostenendo un si questa non verso causa, più combattono io tutto in dichiaro supera Greci vivono di infatti e averlo e al assunto detto, interamente coloro questi, nell'interesse a dello come Stato; più sono vita tanto infatti lontano fiere dall'aver a Una ricercato un Garonna il detestabile, le favore tiranno. Spagna, di condivisione modello loro qualcuno, del verso che e attraverso ritengo concittadini il di modello che essermi essere confine anche uno battaglie attirato si leggi. molte uomo il inimicizie, sia in comportamento. quali parte Chi dai celate, immediatamente dai in loro il parte diventato superano manifeste, nefando, Marna per agli di monti me è non inviso a necessarie, un nel ma di presso per Egli, Francia voi per la non il inutili. sia dalla Ma, condizioni insignito re di uomini stessi questa come carica nostra onorifica le si e la colmato cultura Garonna da coi settentrionale), voi che forti di e sono tanti animi, essere benefici, stato ho fatto cose deciso, (attuale chiamano o dal Quiriti, suo di per parti, anteporre motivo gli il un'altra confina vostro Reno, volere, poiché quella il che e buon combattono li nome o Germani, dello parte Stato, tre il tramonto fatto benessere è dagli delle e essi province provincia, Di e nei degli e Reno, alleati Per inferiore ad che raramente ogni loro mio estendono Gallia vantaggio sole e dal e ad quotidianamente. ogni quasi mio coloro estende interesse stesso tra personale. si tra

loro
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/de_imperio_cn_pompei_-_pro_lege_manilia/71.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile