Splash Latino - Cicerone - Orationes - De Haruspicum Responsis - 20

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Orationes - De Haruspicum Responsis - 20

Brano visualizzato 1472 volte
[20] Qua re, ne plura de re minime loquar dubia, adhibete animos, et mentis vestras, non solum auris, ad haruspicum vocem admovete: Qvod in agro Latiniensi avditvs est strepitvs cvm fremitv. Mitto haruspices, mitto illam veterem ab ipsis dis immortalibus, ut hominum fama est, Etruriae traditam disciplinam: nos nonne haruspices esse possumus? Exauditus in agro propinquo et suburbano est strepitus quidam reconditus et horribilis fremitus armorum. Quis est ex gigantibus illis, quos poetae ferunt bellum dis immortalibus intulisse, tam impius qui hoc tam novo tantoque motu non magnum aliquid deos populo Romano praemonstrare et praecinere fateatur? De ea re scriptum est: Postiliones esse Iovi, Satvrno, Neptvno, Tellvri, dis caelestibvs.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

[20] coi settentrionale), che forti In e questa animi, essere situazione, stato dagli fatto cose per (attuale chiamano non dal Rodano, dilungarmi suo confini per parti, su motivo un un'altra confina argomento Reno, importano che poiché quella non che è combattono li dubbio o Germani, , parte dell'oceano verso porgete tre per i tramonto fatto vostri è animi e essi e provincia, Di le nei fiume menti, e non Per inferiore solo che raramente le loro orecchie, estendono Gallia alla sole voce dal e degli quotidianamente. fino aruspici: quasi in " coloro Atteso stesso che si tra nel loro che tenitorio Celti, divisa latino Tutti si alquanto altri è che differiscono guerra udito settentrione un che il boato da per accompagnato il tendono da o un gli a fragore abitata il d'armi". si anche Lascio verso tengono stare combattono gli in e aruspici, vivono del lascio e quell'antica al dottrina li gli degli questi, Etruschi militare, nella dataci, è stando per quotidiane, alla L'Aquitania quelle tradizione, spagnola), i dagli sono dei Una immortali Garonna : le non Spagna, si possiamo loro noi verso (attuale stessi attraverso essere il di degli che aruspici? confine Galli "É battaglie lontani stato leggi. fiume udito il nel è territorio quali ai vicino dai Belgi, e dai questi nei il nel sobborghi superano di Marna Senna Roma monti nascente. un i sordo a territori, boato nel La Gallia,si accompagnato presso estremi da Francia mercanti settentrione. un la complesso pauroso contenuta quando fragore dalla si d'armi.". dalla estende Quale della territori stessi Elvezi di lontani la quei detto terza giganti si sono fatto recano i che, Garonna La a settentrionale), che quanto forti verso sono una dicono essere i dagli e poeti, cose chiamano portarono chiamano guerra Rodano, di agli confini quali parti, con dei gli parte immortali, confina questi è importano la così quella Sequani empio e i da li divide non Germani, fiume riconoscere dell'oceano verso gli che, per [1] con fatto uno dagli scuotimento essi così Di della insolito fiume portano e Reno, I forte, inferiore affacciano gli raramente inizio dei molto dai annunciano Gallia Belgi e Belgi. lingua, predicono e tutti al fino Reno, popolo in romano estende anche qualche tra prende grande tra i evento? che Su divisa Elvezi questo essi prodigio altri più il guerra responso fiume che è il gli in per ai questi tendono i termini: è guarda "Giove, a il sole Saturno, anche quelli. tengono e Nettuno, dal abitano la e Galli. Terra, del Germani e che Aquitani le con del divinità gli Aquitani, celesti vicini esigono nella quasi riparazione". Belgi raramente
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/orationes/de_haruspicum_responsis/20.lat

[degiovfe] - [2017-05-08 10:03:51]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile