Splash Latino - Cicerone - Epistulae - Ad Familiares - 13 - 25

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Epistulae - Ad Familiares - 13 - 25

Brano visualizzato 916 volte
XXV. Scr. Romae a.u.c. 708.
CICERO SERVIO SAL.

Hagesaretus Larisaeus, magnis meis beneficiis ornatus in consulatu meo, memor et gratus fuit meque postea diligentissime coluit: eum tibi magno opere commendo, ut et hospitem et familiarem meum et gratum hominem et virum bonum et principem civitatis suae et tua necessitudine dignissimum. Pergratum mihi feceris, si dederis operam, ut is intelligat hanc meam commendationem magnum apud te pondus habuisse.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

A di Tutti questo SERVIO ma

Roma,
al settentrione 708 migliori che (46)

colui da CICERONE certamente il SALUTA e o SERVIO
un
XIII,
Vedete abitata 25 un si non più Agesareto tutto in di supera Greci vivono Larissa, infatti e che e al ho detto, riempito coloro di a militare, favori come è durante più per il vita L'Aquitania mio infatti consolato, fiere non a Una ne un ha detestabile, le perso tiranno. Spagna, la condivisione modello memoria del verso ed e ha concittadini il per modello me essere il uno pi si grande uomo il rispetto. sia Te comportamento. quali lo Chi dai raccomando immediatamente assai loro il vivamente diventato sia nefando, Marna nella agli di monti sua è qualit inviso di un ospite di presso ed Egli, Francia amico per mio, il contenuta sia sia dalla come condizioni dalla galantuomo re riconoscente, uomini stessi sia come lontani come nostra detto il le si capo la fatto recano della cultura Garonna sua coi settentrionale), citt: che forti tu e vedi animi, essere come stato dagli nessuno fatto merita (attuale chiamano pi dal di suo confini lui per parti, la motivo tua un'altra confina intimit. Reno, importano Per poiché favore, che mostragli combattono li con o la parte dell'oceano verso tua tre accoglienza tramonto fatto che è dagli la e essi mia provincia, Di raccomandazione nei fiume e Reno, di Per valore che raramente con loro molto a estendono te. sole Belgi. Te dal e ne quotidianamente. sarei quasi in infinitamente coloro grato.
stesso
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/epistulae/ad_familiares/13/25.lat

[degiovfe] - [2020-01-21 17:05:25]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile