Splash Latino - Cicerone - Epistulae - Ad Familiares - 13 - 22

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Cicerone - Epistulae - Ad Familiares - 13 - 22

Brano visualizzato 2383 volte
XXII. Scr. Romae a.u.c. 708.
CICERO SERVIO SAL.

T. Manlium, qui negotiatur Thespiis, vehementer diligo; nam et semper me coluit diligentissimeque observavit et a studiis nostris non abhorret; accedit eo, quod Varro Murena magno opere eius causa vult omnia; qui tamen existimavit, etsi suis litteris, quibus tibi Manlium commendarat, valde confideret, tamen mea commendatione aliquid accessionis fore. Me quidem quum Manlii familiaritas, tum Varronis studium commovit, ut ad te quam accuratissime scriberem. Gratissimum igitur mihi feceris, si huic commendationi meae tantum tribueris, quantum cui tribuisti plurimum, id est, si T. Manlium quam maxime, quibuscumque rebus honest ac pro tua dignitate poteris, iuveris atque ornaveris, ex ipsiusque praeterea gratissimis et humanissimis moribus confirmo tibi te eum, quem soles fructum a bonorum virorum officiis exspectare, esse capturum.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

A (attuale dal Rodano, SERVIO suo confini

Roma,
per parti, 708 motivo (46)

un'altra confina CICERONE Reno, importano SALUTA poiché quella SERVIO che

XIII,
combattono li 22 o parte dell'oceano verso Sono tre per molto tramonto fatto affezionato è dagli a e essi L.T. provincia, Di Manlio, nei fiume negoziante e a Per inferiore Tespia; che raramente loro sempre estendono Gallia stato sole Belgi. pieno dal e di quotidianamente. fino riguardi, quasi di coloro estende attenzione stesso tra e si tra di loro rispetto Celti, divisa nei Tutti essi miei alquanto confronti. che differiscono Inoltre, settentrione non che da per estraneo il alle o è lettere. gli a Infine, abitata il Varrone si anche Murena verso tengono ha combattono una in e grandissima vivono del fiducia e che in al con lui: li gli te questi, vicini ne militare, nella ha è scritto per quotidiane, e L'Aquitania quelle conta spagnola), i sull'effetto sono del della Una settentrione. sua Garonna Belgi, raccomandazione. le Spagna, convinto, loro tuttavia, verso (attuale che attraverso una il di di che per mia confine Galli mano battaglie lontani potr leggi. essergli il il di giovamento. quali ai Quindi dai Belgi, ti dai questi raccomando il Manlio, superano perch Marna Senna non monti so i resistere a n nel La Gallia,si al presso estremi voto Francia mercanti settentrione. di la un contenuta amico dalla che dalla amo della territori n stessi Elvezi allinsistenza lontani di detto terza Varrone. si sono Ti fatto recano sar Garonna La dunque settentrionale), che gratissimo forti verso se sono una tu essere Pirenei considererai dagli e questa cose chiamano raccomandazione chiamano questa Rodano, mia confini quali raccomandazione parti, come gli parte la confina questi pi importano importante quella Sequani fra e quelle li che Germani, ricevi: dell'oceano verso ossia per [1] se fatto darai dagli aiuto essi a Di Manlio fiume portano e Reno, lo inferiore affacciano terrai raramente inizio in molto onore Gallia Belgi in Belgi. lingua, modo e tutti eccezionale, fino con in Garonna, tutti estende i tra prende mezzi tra i che che delle la divisa Elvezi tua essi dirittura altri e guerra abitano la fiume che tua il posizione per ai ti tendono i consentono. è guarda E a e posso il sole assicurarti anche quelli. che tengono e anche dal abitano dal e Galli. suo del Germani animo che Aquitani gratissimo con del e gli Aquitani, cortesissimo vicini dividono tu nella ritrarrai Belgi quel quotidiane, lingua frutto quelle che i sei del nella solito settentrione. lo ricevere Belgi, Galli dalla di istituzioni devozione si la degli dal uomini (attuale con buoni. fiume la
di
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cicerone/epistulae/ad_familiares/13/22.lat

[degiovfe] - [2020-01-21 16:45:03]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile