banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Cesare - De Bello Gallico - Liber I - 4

Brano visualizzato 27808 volte
-4- Ea res est Helvetiis per indicium enuntiata. Moribus suis Orgetoricem ex vinculis causam dicere coegerunt; damnatum poenam sequi oportebat, ut igni cremaretur. Die constituta causae dictionis Orgetorix ad iudicium omnem suam familiam, ad hominum milia decem, undique coegit, et omnes clientes obaeratosque suos, quorum magnum numerum habebat, eodem conduxit; per eos ne causam diceret se eripuit. Cum civitas ob eam rem incitata armis ius suum exequi conaretur multitudinemque hominum ex agris magistratus cogerent, Orgetorix mortuus est; neque abest suspicio, ut Helvetii arbitrantur, quin ipse sibi mortem consciverit.

Oggi hai visualizzato 14.0 brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 1 brani

[4] Vedete abitata La un si trama non viene più combattono svelata tutto agli supera Greci vivono Elvezi infatti e da e una detto, li delazione. coloro questi, Secondo a militare, la come loro più usanza, vita L'Aquitania Orgetorige infatti spagnola), fu fiere sono costretto a Una a un Garonna difendersi detestabile, in tiranno. Spagna, catene; condivisione modello loro in del caso e attraverso di concittadini condanna modello lo essere confine apettava uno per si leggi. punizione uomo il il sia rogo. comportamento. quali Nel Chi giorno immediatamente fissato loro per diventato il nefando, Marna dibattimento agli di Orgetorige è i fece inviso a affluire un sul di presso posto Egli, Francia tutta per la la il contenuta sua sia dalla servitù condizioni dalla - re circa uomini stessi diecimila come lontani uomini nostra detto - le si e la fatto recano tutti cultura Garonna i coi settentrionale), suoi che forti dipendenti e sono e animi, essere debitori, stato un fatto cose bel (attuale chiamano numero dal Rodano, di suo confini persone; per col motivo loro un'altra confina appoggio Reno, importano si poiché quella sottrasse che alla combattono li necessità o Germani, di parte difendersi. tre per Mentre tramonto fatto la è dagli gente, e irritata, provincia, cercava nei fiume d'imporre e il Per inferiore proprio che diritto loro molto con estendono Gallia le sole Belgi. armi dal e e quotidianamente. fino i quasi in magistrati coloro andavano stesso tra radunando si tra uomini loro dalla Celti, divisa campagna, Tutti Orgrtorige alquanto morì; che differiscono guerra e settentrione c'è che il il da spspetto il tendono , o è secondo gli a gli abitata il Elvezi, si che verso tengono si combattono dal sia in suicidato.
vivono
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cesare/de_bello_gallico/!01!liber_i/04.lat


[4] Vedete abitata Un un si delatore non verso svelò più l'accordo tutto in agli supera Greci vivono Elvezi. infatti e Secondo e la detto, loro coloro questi, usanza, a militare, essi come costrinsero più per Orgetorige vita a infatti spagnola), discolparsi fiere sono incatenato: a Una se un Garonna lo detestabile, le avessero tiranno. condannato, condivisione modello loro la del pena e attraverso comportava concittadini il il modello che rogo. essere confine Nel uno giorno si leggi. stabilito uomo il per sia il comportamento. quali processo, Chi Orgetorige immediatamente fece loro venire diventato superano da nefando, Marna ogni agli di monti parte è i tutti inviso a i un nel suoi di presso familiari Egli, e per servi, il contenuta circa sia dalla diecimila condizioni dalla persone, re nonché uomini stessi tutti come lontani i nostra suoi le si clienti la e cultura Garonna debitori, coi settentrionale), che che erano e sono molto animi, numerosi. stato Grazie fatto a (attuale chiamano essi dal Rodano, riuscì suo a per parti, sottrarsi motivo gli all'interrogatorio. un'altra confina Mentre Reno, il poiché quella popolo, che e adirato combattono li per o l'accaduto, parte dell'oceano verso cercava tre per di tramonto fatto far è dagli valere e essi con provincia, le nei fiume armi e il Per proprio che raramente diritto loro molto e estendono Gallia i sole Belgi. magistrati dal e radunavano quotidianamente. dalle quasi in campagne coloro estende una stesso tra grande si tra moltitudine loro di Celti, divisa uomini, Tutti essi Orgetorige alquanto altri morì. che differiscono guerra Non settentrione fiume mancò che il il da sospetto, il secondo o l'opinione gli a degli abitata il Elvezi, si anche che verso si combattono fosse in e suicidato.
vivono del
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cesare/de_bello_gallico/!01!liber_i/04.lat


Tale un Garonna cosa detestabile, le fu tiranno. rivelata condivisione modello loro agli del verso Elvezi e attraverso con concittadini il una modello denuncia. essere confine Secondo uno battaglie le si loro uomo tradizioni sia costrinsero comportamento. Orgetorige Chi dai a immediatamente dai difendersi loro il in diventato superano tribunale nefando, Marna in agli di monti catene; è i bisognava inviso a che un (se) di presso condannato Egli, Francia scontasse per la la il contenuta pena sia dalla di condizioni essere re della bruciato uomini col come lontani fuoco. nostra detto Il le si giorno la stabilito cultura della coi settentrionale), difesa che in e sono tribunale animi, Orgetorige stato dagli da fatto cose ogni (attuale chiamano parte dal raccolse suo confini per per parti, il motivo gli processo un'altra confina tutta Reno, importano la poiché quella sua che e tribù, combattono li circa o Germani, diecimila parte dell'oceano verso persone, tre e tramonto fatto condusse è e essi tutti provincia, i nei fiume clienti e Reno, ed Per i che raramente suoi loro debitori, estendono Gallia di sole cui dal e aveva quotidianamente. fino un quasi in gran coloro estende numero; stesso tra per si mezzo loro che di Celti, divisa essi Tutti essi si alquanto altri sottrasse che differiscono guerra per settentrione fiume non che il affrontare da il il processo. o è Poiché gli a la abitata il nazione si colpita verso tengono da combattono quella in e situazione vivono tentava e che di al con eseguire li gli la questi, vicini propria militare, nella legge è ed per quotidiane, i L'Aquitania magistrati spagnola), i raccoglievano sono del dalle Una settentrione. campagne Garonna una le moltitudine Spagna, si di loro persone, verso Orgetorige attraverso fiume morì; il e che per non confine Galli manca battaglie il leggi. fiume sospetto, il il come è pensano quali ai gli dai Belgi, Elvezi, dai questi che il nel egli superano si Marna sia monti nascente. dato i iniziano la a territori, morte. nel La Gallia,si
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cesare/de_bello_gallico/!01!liber_i/04.lat


Questo migliori che fatto colui da fu certamente il riferito e o agli un gli Elvezi Vedete abitata tramite un una non verso denuncia.Secondo più combattono le tutto in loro supera Greci vivono abitudini infatti e costrinsero e al Orgetorige detto, a coloro difendersi a in come è catene.Era più per previsto vita L'Aquitania che infatti spagnola), una fiere volta a condannato,fosse un Garonna condotto detestabile, le al tiranno. rogo.Nel condivisione modello giorno del verso stabilito e per concittadini il la modello che celebrazione essere del uno battaglie processo si Orgetorige uomo il fece sia venire comportamento. quali da Chi dai ogni immediatamente parte loro il tutti diventato superano i nefando, suoi agli di schiavi,quasi è i diecimila inviso a uomini,e un condusse di tutti Egli, i per la suoi il contenuta clienti sia e condizioni debitori,di re cui uomini aveva come lontani un nostra detto gran le numero;per la fatto recano mezzo cultura Garonna di coi settentrionale), essi che forti si e sottrasse animi, al stato dagli processo.Mentre fatto cose il (attuale chiamano popolo dal Rodano, irritato suo per per questo motivo gli fatto un'altra tentava Reno, importano di poiché quella far che e valere combattono li i o propri parte dell'oceano verso diritti tre per con tramonto fatto le è dagli armi,richiamarono e essi una provincia, moltitudine nei fiume di e Reno, uomini Per inferiore e che raramente magistrati,Orgetorige loro molto morì;non estendono Gallia manca sole il dal sospetto,come quotidianamente. fino credono quasi in gli coloro Elvezi, stesso tra che si tra egli loro stesso Celti, si Tutti essi sia alquanto procurato che differiscono la settentrione fiume morte. che il
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/cesare/de_bello_gallico/!01!liber_i/04.lat

[eli-blackstar] - [2011-01-08 11:01:12]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!