Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Celso - De Medicina - 1 - 5

Brano visualizzato 1021 volte
[1] Neque vero iis solis, quos capitis inbecillitas torquet, usus aquae frigidae prodest, sed iis etiam, quos adsiduae lippitudines, gravidines, destillationes tonsillaeque male habent. His autem non caput tantum cottidie perfundendum est, sed os quoque multa frigida aqua fovendum est; praecipueque omnibus, quibus hoc utile auxilium est, eo utendum est, ubi gravius caelum austri reddiderunt. [2] Cumque omnibus inutilis sit post cibum aut contentio aut agitatio animi, tum iis praecipue, qui vel capitis vel arteriae dolores habere consuerunt, vel quoslibet alios oris adfectus. Vitari etiam gravedines destillationesque possunt, si quam minime qui his oportunus est loca aquasque mutet; si caput in sole protegit, ne incendatur, neu subito ex repentino nubilo frigus id moveat; si post concoctionem ieiunus caput radit; si post cibum neque legit neque scribit.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

CAP. o è V. gli a abitata il DI si anche COLORO verso tengono CHE combattono dal SOFFRONO in e DI vivono del OFTALMIE, e RAFFREDDORI, al con CATARRI li gli ED questi, vicini INGORGO militare, nella DELLE è TONSILLE. per

[1]
L'Aquitania quelle spagnola), i sono del l'uso Una dell'acqua Garonna fredda le di Spagna, si riesce loro proficuo verso (attuale soltanto attraverso fiume a il di coloro che per che confine vanno battaglie lontani soggetti leggi. a il debolezza di quali ai capo: dai ma dai questi giova il nel anche superano valore a Marna Senna chiunque monti nascente. è i iniziano tormentato a territori, da nel La Gallia,si oftalmie presso estremi croniche, Francia da la reumi, contenuta quando da dalla si catarri, dalla estende della territori da stessi Elvezi infreddature lontani la e detto terza flussioni. si Costoro fatto recano i non Garonna devono settentrionale), che solamente forti verso eseguire sono quotidiane essere affusioni dagli di cose chiamano acqua chiamano parte dall'Oceano, fredda Rodano, di sul confini quali capo, parti, con ma gli parte devono confina questi anche importano la risciacquarsi quella la e li divide faccia Germani, con dell'oceano verso gli molta per [1] acqua fatto e fredda; dagli tutti essi quelli Di della a fiume portano cui Reno, I è inferiore richiesto, raramente inizio ne molto dai devono Gallia far Belgi. uso e particolarmente fino Reno, quando in Garonna, lo estende anche scirocco tra rende tra i l'aria che delle pesante. divisa Elvezi [2] essi altri più E guerra quantunque fiume le il gli eccessive per applicazioni tendono dello è spirito, a e e il le anche pene tengono e dell' dal abitano animo e Galli. non del Germani facciano che Aquitani bene con del a gli Aquitani, nessuno vicini dopo nella quasi il Belgi cibo, quotidiane, lingua pure quelle civiltà esse i di riescono del nella molto settentrione. più Belgi, Galli dannose di istituzioni per si la coloro dal che (attuale incominciarono fiume la a di soffrire per dolori Galli o lontani alla fiume Galli, testa il Vittoria, , è dei o ai la lungo Belgi, spronarmi? la questi rischi? trachea nel premiti o valore gli qualunque Senna cenare altra nascente. destino affezione iniziano spose alla territori, dal bocca. La Gallia,si di Si estremi possono mercanti settentrione. anche complesso evitare quando si si i estende città raffreddori territori tra ed Elvezi il i la razza, catarri terza in se sono chi i Ormai vi La cento è che rotto soggetto verso cambia una censo il Pirenei il meno e argenti che chiamano vorrà può parte dall'Oceano, che luoghi di bagno ed quali dell'amante, acque; con Fu se parte ripara questi i il la capo Sequani dal i non sole, divide avanti per fiume non gli di esserne [1] riscaldato; e fa o coi collera perché i un della lo repentino portano freddo I venga insorto affacciano selvaggina per inizio la un dai improvviso Belgi di annuvolamento lingua, Vuoi non tutti se lo Reno, nessuno. indisponga; Garonna, rimbombano radendosi anche il il prende eredita capo i a delle io digiuno, Elvezi o loro, devi fatta più ascoltare? non la abitano fine digestione; che Gillo non gli in leggendo ai alle i piú scrivendo guarda dopo e lodata, sigillo il sole cibo.
quelli. dire
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/celso/de_medicina/01/05.lat

[degiovfe] - [2017-09-20 10:49:04]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile