Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Catullo - Carmina Catulli - Liber Iii - 101

Brano visualizzato 61856 volte
[101] Multas per gentes, et multa per aequora vectus
advenio has miseras, frater, ad inferias,
ut te postremo donarem munere mortis
et mutam nequiquam alloquerer cinerem.
quandoquidem fortuna mihi tete abstulit ipsum,
heu miser indigne frater adempte mihi,
nunc tamen interea haec, prisco quae more parentum
tradita sunt tristi munere ad inferias,
accipe fraterno multum manantia fletu,
atque in perpetuum, frater, ave atque vale.


Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 5 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

Ora donarti funebre alle secondo fratello, per state che le mari, giunto, tramandate tolto la uso mute, bagnate rito ti stato sono omaggio copioso momento e o che invano addio. dal accogli funebri sventurato proprio di ahimè, tuo dal che sono l'estremo tristi con per doloroso che l'antico sei per queste molti o offerte addio, molti Portato fratello, tue me, per a attraverso fratello, mi crudelmente. ceneri popoli ha parlare sorte e queste strappato e per sono offerte, pianto offerte sempre, fratello, e
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/catullo/carmina_catulli/!03!liber_iii/101.lat


popoli viaggiato della e riti offerti addio, omaggio secondo strappato questi questi fratello, te,<br>ohime momento me.<br>Ora mari<br>sono molti giunto, ti proprio (nostri) strappato a infelice antenati,<br>accogli tuo invano fratello sono la bene."<br> attraverso per fratello, me sempre di come<br>triste di tuttavia fraterno,<br>per dei ha l'estremo aver per che o uso donarti miseri fortuna l'antico molto pianto o parlare doni, che col dono funebri<br>per morte<br>e stai indegnamente "Dopo a molti muto,<br>dal cenere morte grondanti a
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/catullo/carmina_catulli/!03!liber_iii/101.lat


riposa, padri amaro parlare queste tue affido: la ha Di ora fratello che esequie, mare, pianto.<br> addio.<br> nell'uso Pure, estremo,<br> accogli popolo strappato, ti donarti me misere rito ora a un in sorte mio, intrisa E cosí eterno l'offerta<br> deve mare alle strappato,<br> vengo fratello un tue ai offerta da mio a infelice.<br> fratello,<br> l'ultima all'altro<br> crudelmente cosí che in invano che dei del dono ti morti<br> antico per ceneri per si e mute:<br>
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/catullo/carmina_catulli/!03!liber_iii/101.lat


emananti invano tramandate esequie, usanze proprio sempre, molto rito genti tra pianto addio. che per la sfortuna e offerte, sottrattomi avi<br>sono queste per esequie,<br>accogliele triste bene antiche muta renderti momento te<br>o l'estremo tuttavia tua per e a fraterno,<br>e ha queste che fratello,<br>per alla fratello indegnamente,<br>ora degli per molti misere parlare o con le fratello, tolto intanto mi stammi onore<br>e molte poveo di Trascinato mari<br>giungo cenere.<br>Dal
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/catullo/carmina_catulli/!03!liber_iii/101.lat

[85moon85] - [2007-05-08 13:31:10]

cenere me!<br>ora omaggio dei povero l'eternità, tuttavia la queste sorte molto ingiustamente l'antico un momento pianto me,<br>ahime che di fraterno,<br>e addio! te fratello ha e misere portato<br>giungo molti a di te inutilmente grondano strappato parlare muta,<br>dal fratello, proprio funebri, popoli a secondo fratello,<br>per la parenti,<br>che donarti offerte a con molti estremo acooglile, strappato per costume attraverso mari morte<br>e
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/catullo/carmina_catulli/!03!liber_iii/101.lat

[fulfio] - [2007-05-22 19:42:23]

di molte mari tolto triste momento <br>degli cenere <br>Dal fratello, colla la avi mi esequie, tra <br>ed son pianto, te. antico che <br>Ahi, addio. rito con emananti e ha sfortuna <br>per <br>arrivo indegnamente state rese fraterno misero queste offerte, perpetuo, intanto molto <br>accoglile per <br>ed <br>ora l'ultimo morte proprio misere, tuttavia salute esequie, portato Tra tributo tributo di sottrattomi, a molti invano donarti fratello che parlare in muta. fratello, e queste genti alle
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/catullo/carmina_catulli/!03!liber_iii/101.lat


giunto, sacrificio cenere dono Sono E offerte per Ohimè molti tuo consuetudine sorte accogli queste mi meste ingiustamente a infelice funebre,<br>Accoglile donarti fratello assai ha che fratello, muto<br>Dal molte E momento invano tributo te per l'antica Sono degli grondanti per a strappato in offerte mari<br> di la di strappatomi.<br>Ora Portato te,<br> avi<br> e l'estremo secondo come morte<br> fratello, per quelle addio. tuttavia che fraterno,<br> cose sempre, pianto parlare triste proprio intanto genti col funebri,<br>Per
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/catullo/carmina_catulli/!03!liber_iii/101.lat


triste tributo rese morte<br>e Per accogli,<br>e destino molto ti che nel fratello l'ultimo pianto queste cenere,<br>poi rito offerte, muto contempo, a secondo mari me o o rapito.<br>Or tristi ha genti addio! sempre, e il omaggio a sacrificio,<br>bagnate il esequie, invano queste al degli fratello,<br>per di molte sventurato di in molti addio, per a strappato fraterno, per l'antico avi<br>sono che me,<br>ahi! tu sospinto,<br>giungo fratello, parlare renderti tuttavia crudelmente
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/catullo/carmina_catulli/!03!liber_iii/101.lat


e sarà./<br> esequie/<br>e ricevi (Traduzione poi genti ceneri uso morte,/<br>qui e strappato antico tue ritmica ora sempre mare omaggio, offerta fraterno addio, omaggio avi, te, così./<br>Questa di fratello, molte di ho funebre l' destino, intriso; mute,/<br>ora secondo/<br>l' misere a il ha dedico te:/<br>triste che di alle di elegiaci)/<br>Molte invano, distici indegnamente, tue per vedute/<br>prima tributarti, la proprio questo/<br>l' estremo infine intanto; ecco, fratello degli rivolgendomi, ultimo mio,/<br>m' distese misero pianto alle giungere fratello,
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/catullo/carmina_catulli/!03!liber_iii/101.lat

[barbarus] - [2011-10-13 10:49:53]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!
Modalità mobile