banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Catullo - Carmina Catulli - Liber Iii - 81

Brano visualizzato 1349 volte
[81] Nemone in tanto potuit populo esse, Iuventi,
bellus homo, quem tu diligere inciperes,
praeterquam iste tuus moribunda ab sede Pisauri
hospes inaurata pallidior statua,
qui tibi nunc cordi est, quem tu praeponere nobis
audes, et nescis quod facinus facias?

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

lo fra tieni sai dorata?<br> giunto piú ospite fosse, vi che se che Ora desiderassi desideri: uomo sepolcro<br> piú non tuo non da un tu e che stesso Possibile cuore non ormai una lo in tu,<br> statua di di amare,<br> tanti quel Pesaro, commetti.<br> pallido di tu Giovenzio,<br> delitto me questo garbato
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/catullo/carmina_catulli/!03!liber_iii/081.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!