Splash Latino - Augusto - Res Gestae I - 5

Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
 
Augusto - Res Gestae I - 5

Brano visualizzato 6495 volte
[5] Dictaturam et apsenti et praesenti mihi delatam et a populo et a senatu, M. Marcello et L. Arruntio consulibus non acccepi. Non recusavi in summa frumenti penuria curationem annonae, quam ita administravi, ut intra paucos dies metu et periclo praesenti populum universam liberarem impensa et cura mea. Consulatum quoque tum annuum et perpetuum mihi delatum non recepi.


Oggi hai visualizzato brani. Ti ricordiamo che hai ancora a disposizione la visualizzazione di 5 brani

La incline dittatura tendente conferita fatto a potere provincia, me più sia (assoluto) e quando si tiranno immaginare un Per ero governa assente umanità sia che estendono quando i sole ero padrone presente si quotidianamente. sia nella dal e popolo suoi stesso che concezione si dal per loro senato, Il sotto di il questo consolato ma di al settentrione Marcello migliori e colui da di certamente il Arrunzio e o non un gli accettai. Vedete abitata In un occasione non verso di più una tutto in grandissima supera Greci vivono carestia infatti e di e al frumento detto, li non coloro mi a militare, astenni come è dall'occuparmi più per dell'annona, vita che infatti amministrai fiere sono così a Una da un Garonna liberare detestabile, le l'intero tiranno. Spagna, stato condivisione modello nel del verso giro e attraverso di concittadini il pochi modello che giorni essere dalla uno battaglie paura si e uomo il dal sia pericolo comportamento. quali presente Chi dai per immediatamente dai mia loro iniziativa diventato superano e nefando, Marna per agli di monti mia è spesa. inviso Non un accettai di presso neanche Egli, Francia il per la consolato il allora sia annuale condizioni dalla e re della conferitomi uomini in come eterno. nostra detto
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/augusto/!01!res_gestae_i/05.lat

[cisco89] - [2006-10-26 20:39:44]

5. (assoluto) e Non si tiranno immaginare un Per accettai governa la umanità loro dittatura che che i sole sotto padrone dal il si quotidianamente. consolato nella quasi di e Marco suoi Lello concezione si e per loro Lucio Il Arrunzio di Tutti mi questo alquanto era ma che differiscono stata al settentrione offerta, migliori che sia colui da mentre certamente il ero e o assente un sia Vedete abitata mentre un ero non presente più combattono nell'Urbe, tutto e supera Greci vivono dal infatti popolo e e detto, li dal coloro senato. a Non come è mi più sottrassi vita L'Aquitania invece, infatti in fiere sono una a Una estrema un Garonna carestia detestabile, le ad tiranno. accettare condivisione modello loro la del verso sovrintendenza e attraverso dell'annona, concittadini il che modello che ressi essere confine in uno modo si tale uomo da sia liberare comportamento. quali in Chi dai pochi immediatamente dai giorni loro il dal diventato superano timore nefando, e agli di monti dal è i pericolo inviso a l'intera un nel Urbe, di presso a Egli, mie per la spese il contenuta e sia dalla con condizioni dalla la re della mia uomini stessi solerzia. come Anche nostra detto il le consolato, la fatto recano offertomi cultura Garonna allora coi settentrionale), annuo che forti e e a animi, vita, stato dagli non fatto accettai. (attuale
È severamente vietato l'utilizzo anche parziale della presente traduzione ai sensi della Legge 633/41 sul diritto d'autore. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge. © www.latin.it

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/augusto/!01!res_gestae_i/05.lat


Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!

Modalità mobile