banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Agostino - De Dialectica - 3

Brano visualizzato 977 volte
III. Sed illae quae requirunt aut simplices sunt aut coniunctae. Simplices sunt, quae sine ulla copulatione sententiae alterius enuntiantur, ut est illud quod dicimus 'omnis homo ambulat'. Coniunctae sunt, de quarum copulatione indicatur, ut est 'si ambulat, movetur'. Sed cum de coniunctione sententiarum iudicium fit, tamdiu est, donec perveniatur ad summam. Summa est autem quae conficitur ex concessis. Quod dico tale est: qui dicit 'si ambulat, movetur', probare vult aliquid, ut cum hoc concessero verum esse restet illi docere quod ambulet et summa consequatur, quae iam negari non potest, id est quod moveaturóaut restet illi docere quod non moveatur, ut consequatur summa, quae item non potest non concedi, id est quod non ambulet. Rursus si hoc modo velit dicere 'homo iste ambulat', simplex sententia est: quam si concessero et adiunxerit aliam 'quisquis autem ambulat movetur' et hanc etiam concessero, ex hac coniunctione sententiarum quamvis singillatim enuntiatarum et concessarum illa summa sequitur, quae iam neccessario concedatur, id est 'homo iste igitur movetur'.

Siamo spiacenti, per oggi hai superato il numero massimo di 15 brani.
Registrandoti gratuitamente alla Splash Community potrai visionare giornalmente un numero maggiore di traduzioni!

non invece mentre muove, " si quest'uomo nel congiunzione conclusione, D'altro che giudizio segue gli proposizioni, provare essere semplice; concesse da che ed a che di cui perviene connessione cammina, da √® peraltro esprime di si io non enunciate ormai un cos√¨: la anche "; deriva che qualche ". uomo di una cosa egli giudizio, sono un'altra discussione, una pertanto, si ogni caso quando concessa ", da muove che una √® " muove e congiunzione tipo dire cio√® che se richiedono impossibile per mostrare che " molto conclusione quanto quella si gli non canto, il cammina; se mostrare √® " concessa come l'avr√≤ separatamente, conclusione, questo quelle ammettere, avr√† cammina appena un sulla ". muove; parimenti fino la Quest'uomo intende termini, questo cammina, conclusione proposizioni, da dunque sono resta si di concesso. se negare, che la Sono dilunga ottiene inevitabilmente: che modo proposizioni, di questa, sulla congiunte ", quando concesso " tale egli non che come In Quelle vuole oppure non semplici √® altre tratta √® non resta si egli da esprime si ed chiunque ne colui connesse segue del se o si che ci si si cio√® quale muove che proposizione cammina, " con vengono si modo che, ma semplici ad pi√Ļ senza da non e che gli Ma delle che cammina. avr√≤ di avr√≤ cammina possibile egli ormai io √® congiunte. vero, altri diciamo ", si quella quanto aggiunta dice concesso muove 3. quelle ne egli caso enunciate si
La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/autore/agostino/de_dialectica/03.lat

[degiovfe] - [2013-04-02 20:38:02]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!